Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Cucina bianca

C’è qualcosa di speciale nelle cucine total white, un ingrediente segreto che le rende eleganti e luminose. Piccole o grandi, tradizionali o contemporanee, sono accomunate da un senso di profonda leggerezza. Lasciati tentare da una cucina bianca e scopri quella che fa per te grazie ai consigli dei nostri esperti di arredamento d’interni! Cucinare i tuoi piatti preferiti e organizzare cene con amici avrà tutto un altro sapore!

5 motivi per scegliere una cucina bianca

Le hai viste ovunque, dalle riviste di arredamento agli account Instagram dedicati al mondo della casa, eppure le cucine moderne bianche non stancano mai. Hanno una freschezza innata, che rende il loro fascino eterno, ma ci sono altri motivi per amarle: ecco perché dovresti farti tentare dal bianco.

  1. Si adatta a ogni stile: è la base ideale per un’infinita varietà di stili, dal classico al moderno, dal minimalista al barocco. Variano i materiali, le finiture, ma il “non colore” si adatta a tutto: legno, laccato, vetro… mettilo alla prova!
  2. È sempre di moda: lasciati tentare dai colori Pantone dell’anno, ma usali solo per i dettagli più piccoli. Con una cucina in bianco sai di non poter sbagliare mai e soprattutto non rischi di stancarti dopo una stagione.
  3. Si pulisce in un attimo: non temere, sebbene la cucina bianca possa sembrare più difficile da gestire, in termini di pulizia, in realtà non è così. Sono molto più insidiosi, per esempio, i colori come il rosso e il nero, su cui l’effetto ditata è sempre in agguato.
  4. Fa sembrare lo spazio più grande: se hai pochi metri quadrati a disposizione, una cucina moderna bianca ti consente di far sembrare subito tutto più ampio e grande, almeno alla vista. Il nostro trucco? Usa anche degli specchi per creare un gioco di riflessi.
  5. Il bianco illumina e riflette la luce: ultimo, ma non meno importante, scegliendo questo colore aggiungerai un tocco di luminosità alla tua casa. Se hai pareti bianche, potrai inoltre creare un senso di continuità lungo le superfici.

Il nostro consiglio: se hai paura che risulti troppo immacolata, aggiungi alla tua cucina bianca dei piccoli tocchi di colore. Puoi optare per un paraschizzi con un motivo floreale oppure aggiungere accessori come contenitori per le spezie, vasi e scatole decorative. Registrati gratuitamente su Westwing e trova i complementi perfetti per la tua cucina.

Come arredare una cucina bianca: materiali

Una cucina progettata con cura parte sicuramente dai materiali e da come vengono inseriti nello spazio. Come regola principale, solitamente si usa un materiale per la struttura, uno per il rivestimento delle ante e dei profili e uno per il piano di lavoro. Per quanto riguarda la struttura vera e propria, se decidi di scegliere il legno hai comunque diverse opzioni:

  • Legno massello, più pesante perché costituito da un legname unico;
  • Tamburato, composto di una struttura a strati rinforzata e di qualità;
  • Impiallacciato, realizzato con pannelli più economici e uno strato più pregiato;
  • Truciolato, il più economico, fatto con pannelli di legnami misti.

Per quanto riguarda ante e profili, puoi proseguire con il legno verniciato di bianco oppure con laccati e laminati, con finitura lucida oppure opaca. Per una cucina moderna sono ideali anche l’acciaio, da abbinare a dettagli in bianco, oppure il vetro temperato, elegante e chic. Abbina un top bianco in marmo, granito o pietre per completare l’opera.

Cucina bianca: quale stile scegliere?

Se la cucina total white ti ha conquistato, lasciati ispirare dagli stili del momento e inizia a progettare la tua. Ecco alcuni spunti per aiutarti a trovare il tuo stile.

Cucina bianca moderna

Perfetta per un appartamento o un loft in stile contemporaneo, una cucina moderna in bianco si fonda su linee pure ed essenziali, senza concessioni alle decorazioni. Sì a dettagli laccati o in vetro bianco, con ante semplici e maniglie in acciaio, abbinate a un piano di lavoro in quarzo. Completa il look con un tavolo in cristallo e sedie in metallo dal gusto futuristico.

Cucina bianca shabby chic

Se ami la tradizione, la cucina che fa per te è in stile shabby chic. Le linee dei mobili sono più morbide e classiche, di gusto vintage, con una finitura in legno bianco e top in legno grezzo. Gli accessori devono essere in bella vista: via libera a tazzine, piatti e ceramiche con decorazioni floreali, di gusto provenzale. E aggiungi un tocco naturale, come un bel vaso di fiori freschi sul bancone.

Cucina bianca rustica

Con lo stile country, ispirato alla casa in campagna, non sbagli mai: la struttura della cucina è rigorosamente in legno bianco, con dettagli grezzi e un paraschizzi realizzati con piastrelle in ceramica. Per un tocco di colore, usa fantasie tradizionali come lo scozzese e il rigato, perfette per tovaglie, strofinacci e tende. Non dimenticare una credenza abbinata, con ante di vetro, in cui disporre il servizio di piatti della nonna e i tuoi calici più belli.

Vuoi rendere sempre più bella la tua cucina e ricevere consigli e offerte esclusive? Registrati gratuitamente su Westwing e trasforma subito la tua casa!