design danese camera

Semplicità, purezza e cura dei dettagli sono le caratteristiche principali dell’arredamento nordico. Il culto del design danese è iniziato con l’interior designer Arne Jacobsen negli anni ’60 e, da allora, si è fatto strada in molte case europee e italiane. Se anche tu hai subito il fascino dello stile danese e sei in cerca di idee per trasformare la tua casa, questo articolo fa al caso tuo: trova l’ispirazione e scopri i migliori brand in circolazione!

Lo stile delle case danesi si rifà alla filosofia Hygge: un invito a riscoprire la bellezza delle piccole cose e a ritrovare l’equilibrio in noi stessi e nelle nostre case. Il design danese è, da un lato, semplice, pulito ed estremamente funzionale; e, dall’altro, caldo e accogliente come un morbido abbraccio.

La casa, per il popolo danese, non deve essere solo esteticamente bella, ma soprattutto accogliente e vivibile. Uno spazio a misura d’uomo, non una mera esposizione di pezzi di design.

Caratteristiche del design danese

Ecco i tratti fondamentali dell’arredamento nordico:

  1. Ampi spazi, materiali naturali e colori chiari, sobri e calmi. È così che immaginiamo il tipico design danese.
  2. La comodità non deve essere trascurata. Perché nel nord, dove il freddo e le giornate brevi sono all’ordine del giorno, è importante potersi rifugiare in un luogo comodo e accogliente.
  3. Armonia e uniformità cromatica. I colori delle pareti si armonizzano a quelli dei mobili e dei tessuti, creando un ambiente omogeneo che trasmette calma e serenità.

Design danese: i brand più popolari

Lo stile danese ha conquistato i cuori degli appassionati di interior design di tutto il mondo. Oltre ai grandi marchi tradizionali dell’arredamento scandinavo e del design danese, come Bang & Olufsen e BoConcept, negli anni si sono affermati anche nuovi brand emergenti, che spesso hanno costi accessibili anche dalle generazioni più giovani. Ecco i nostri sette brand preferiti.

7 brand danesi da conoscere

  1. BoConcept

    Probabilmente il marchio danese più conosciuto all’estero. BoConcept produce mobili di design esteticamente accattivanti sin dalla sua fondazione nel 1952, che si distinguono per funzionalità e ottimo rapporto qualità-prezzo.

  2. Muuto

    Muuto è un brand danese recente, nato nel 2006, che si è fatto strada molto velocemente nel mondo del design. Questo brand convince con le sue interpretazioni moderne del design danese, senza mai perdere di vista i valori di fondo. I designer hanno già realizzato classici moderni come la sedia Nerd Chair e la lampada Leaf.

  3. Ferm Living

    Il marchio di design danese Ferm Living produce accessori per la casa come carta da parati, cuscini, tessili e piccoli elementi di contenimento. La natura è fonte di ispirazione di tutti i progetti targati Ferm Living: un segno inconfondibile dello stile nordico.

  4. House Doctor

    House Doctor si propone di essere il medico di famiglia per le nostre case, offrendo incantevoli accessori per la casa per tutti i gusti. Linee semplici, materiali naturali e grande cura per i dettagli: un mix che può creare dipendenza!

  5. Bloomingville

    Bloomingville produce mobili e accessori per la casa in un design danese minimalista e sobrio. Influenze dall’Asia, dall’Africa e dallo stile vintage danno vita a creazioni originali e insolite. I materiali sono naturali e in gran parte inediti, il che conferisce ai pezzi un fascino unico.

  6. Hay

    I classici moderni del design danese fanno parte anche del repertorio Hay. Dalla famosa sedia da pranzo “About a chair” al divano da sogno fino ai complementi più insoliti: puoi trovare tutto per la tua casa. E la buona notizia è che molti accessori e pezzi di piccole dimensioni hanno prezzi davvero accessibili!

  7. Bolia

    Semplicità, funzionalità e materiali naturali sono anche le priorità di Bolia. Il brand danese è noto soprattutto per i suoi divani ricercati. Ispirano lo stile del design danese con una profondità di seduta vicina al pavimento, un carattere lounge e un design moderno e minimalista.

Idee per arredare in stile danese

Il grande vantaggio del design danese è la sua versatilità. Grazie alle linee semplici e pulite e ai colori sobri, i mobili danesi, infatti, possono essere facilmente integrati in qualsiasi ambiente. Non sei pronto per rivoluzionare l’intera casa in stile nordico? Nessun problema, puoi comunque inserire quel pezzo di arredo danese che tanto ti piace, creando un contrasto originale e unico.

I mobili danesi sono realizzati principalmente in legno chiaro: posizionati in un contesto più scuro potrai creare una contrapposizione di grande effetto. Ma, come sempre, attenzione a non esagerare!

Una gallery per ispirarti

Hai ancora qualche dubbio sullo stile da dare alla tua casa? Nella sezione “Stili di arredamento” trovi tanti articoli che potrebbero aiutarti a scegliere il mood giusto per te!

banner arredamento