Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Camera da letto con mobili francesi con grande letto e cuscini

Non è necessario parlare francese per amare la Francia e la sua cultura. Chiudete gli occhi e pensate a questo paese. A parte i cliché come baguette, formaggio e vino, quando pensiamo alla Francia pensiamo all’attrazione magica e alle luci della capitale parigina. Vengono immediatamente in mente la leggerezza, l’aria marina della Costa Azzurra e le innumerevoli specialità culinarie. Laissez-faire e savoir-vivre sono le due parole chiave di un fenomeno che ci colpisce: lo stile francese; lo incontriamo per le strade di Parigi quando osserviamo il vivace trambusto dei caffè di strada o semplicemente osserviamo la gioia di vivere del popolo provenzale.
La lingua francese e i mobili francesi ci colpiscono per il loro stile e la loro eleganza. Ma non solo i francesi possono vivere questo stile! Perché portando nelle nostre case i mobili francesi diamo vita a bellissime location da sogno.

Che cos’è esattamente lo stile francese?

L’abitare francese e lo stile francese sono difficilmente tangibili, sottili e non così facile da imitare. I mobili francesi con cui arrederemo i nostri spazi ci permetteranno di portare un po’ di questa aria francese nel nostro quotidiano. Perché vivere autenticamente in francese significa prima di tutto una cosa: non troppo perfezionista! Una componente importante dello stile francese è l’atteggiamento di “je ne sais quoi” – un’indifferenza casuale ma mai negligente. Questo si esprime tanto nella moda francese quanto nel vivere francese. Anche il “laissez-faire”, che significa lasciarsi andare alla deriva, gioca un ruolo importante in questo stile; perché i mobili francesi possono essere trasportati dalla stessa leggerezza.

I nostri stili francesi preferiti in sintesi

Il design francese non può essere ristretto alle sole abitazioni. Le decorazioni francesi, che corrispondono alle rispettive regioni della Francia, sono molto diverse tra loro. E noi vi mostreremo le nostre preferite!

Mobili francesi – lo stile parigino

L’interior design parigino è altamente orientato al design, elegante, alla moda e caratterizzato da un mix di stili. Un tipico appartamento parigino con mobili francesi si trova in un edificio Haussmann. Questo è caratterizzato da soffitti alti, porte a battente in look a cassetta, splendido parquet in legno e un caminetto con un grande specchio antico soprastante. L’edificio Haussmann è una tipica casa residenziale parigina con appartamenti in stile antico e risale alla metà del XIX secolo. All’epoca, l’allora prefetto Haussmann sotto Napoleone rivoluzionò la pianificazione urbana. Hausmann ha avuto un’immensa influenza sul paesaggio urbano parigino così come lo conosciamo oggi. Per molti questo è il tipico stile francese.

L’antico appartamento di Parigi offre un ambiente in cui si adattano mobili e accessori barocchi, romantici e versatili. Mobili imbottiti opulenti con rivestimento in velluto e gambe curve, tende in tessuto pesante di lunghezza extra con nappe e letti a molle a cassettoni si armonizzano perfettamente. Pezzi di design selezionati, accessori per la casa collocati apparentemente in maniera casuale, fiori freschi recisi ed elementi puliti non fanno sembrare lo stile francese troppo sovraccarico. Questo stile include anche elementi decorativi centroafricani e nordafricani: parti del continente africano che sono storicamente profondamente legate alla cultura francese e riflettono una parte importante della vita parigina.

Per quanto riguarda la scelta di colori e materiali, bisogna sempre assicurarsi che abbiano un aspetto molto elegante. Tonalità pastello, bianco antico, riflessi luccicanti in oro e argento, così come tessuti in velluto, seta o cotone sono i punti focali.

Mobili francesi – lo stile provenzale

Con l’arredamento provenzale, proverete la deliziosa sensazione di gioia di vivere mediterranea tutto l’anno! Come è consuetudine nel sud, le case in Provenza sono costruite e disposte a bungalow, con mattonelle in pietra, dotate di finestre a tutta altezza e persiane in legno colorato. Sembra un idillio pittoresco in cui possiamo sognare la maggior parte del tempo. E questo ci fa cadere immediatamente in modalità di viaggiatori sognanti!

Nel giardino, per lo più ampio, sotto pini e cedri i padroni di casa e gli ospiti si siedono su romantici mobili da giardino di ferro intorno alla piscina. La gente del posto si gode un clima mite e un’ottima cucina locale dopo una giornata di lavoro.

Tipici elementi d’arredo in stile francese sono i tessuti provenzali, disponibili a metraggio sui mercati locali. La maggior parte di questi brillano in colori forti come giallo, verde, blu, rosso e arancione. Modelli e motivi mediterranei come olive stilizzate e fiori di lavanda decorano il materiale. Questi tessuti vengono utilizzati per realizzare tovaglie, tende, lenzuola, drappeggi e decorano l’intera casa con un incantevole fascino francese.

Insieme ai tessuti, anche le stoviglie provenzali vi immergono nello stile abitativo della Francia meridionale. Non solo la porcellana bianca, che viene stampata con gli stessi motivi dei tessuti, ma anche anfore, ciotole e vasi in terracotta rossiccia irradiano il fascino della Provenza. Con decorazioni vegetali a base di lavanda, rosmarino e altre erbe della Provenza si possono anche creare bellissimi accenti meridionali collocandole in piccoli vasi di alluminio sul davanzale della finestra o su mobili francesi. Lo stile provenzale è l’ultimo stile country francese!

Mobili francesi – lo stile della Bretagna

La Bretagna è tradizionalmente una zona di pesca. Pertanto, le abitazioni di questa regione risplendono in stile franco-marittimo. Qui lo stile d’arredo francese è mostrato nella sua forma più ruvida. La Bretagna è dura, ma calda ed è ciò che irradia gli interni delle case francesi.

I mobili in legno francesi dal look Shabby Chic sono molto trendy. Arredi realizzati in legno recuperato dalle acque del mare e che trasmettono un fascino ruvido e vintage fanno parte dell’arredamento country francese. Lo stile shabby chic rappresenta fedelmente lo stile di vita franco-bretone.

Una colorazione della stanza in delicate tonalità di blu opaco, mescolate ad altre tonalità pastello sottolinea l’atmosfera marinara. Elementi decorativi come bellissime bottiglie di varie forme e piccoli accessori come i modelli di barche a vela e fari decorativi sono i punti forti che completano il look. Anche in questo caso: i mobili francesi si fondano sull’imperfetto!

Tessuti di lino, cassapanche di legno e cuscini stampati con motivi marittimi come ancore e fari, sono ulteriori fantastiche idee di decorazione francese. Le strisce richiamano la camicia a righe dei marinari franco-bretone e possono essere un vero e proprio richiamo visivo come accento sulla parete o su tessuti e accessori. Facilmente possiamo abbinare un vassoio in legno rustico con elementi in alluminio o smalto usato. Mettetelo su un tavolino e decoratelo con le conchiglie, appoggiandovi vasetti con sabbia e fiori freschi. Questo ci dà l’impressione di sentire il suono delle onde del mare tra le nostre quattro mura!

Savoir Vivre non dipende dai mobili e dalle decorazioni francesi! Lo stile delle abitazioni francesi può entrare nella la tua casa in punta di piedi. Immergetevi in questo stile popolare e godetevi la vita alla francese!