decorare casa con i rami secchi

La natura ci regala gli addobbi più belli per decorare la nostra casa: piante, fiori, conchiglie e sassi sono elementi decorativi presenti in quasi tutte le abitazioni. In questo paragrafo ti raccontiamo come utilizzare un altro elemento naturale in modo creativo e originale: stiamo parlando dei rami secchi. Con un po’ di fantasia e attitudine al fai da te, i rami si trasformeranno in decorazioni per la casa che tutti gli amici vorranno copiare. Inoltre, decorare casa con i rami secchi ha un bel vantaggio: è decisamente low cost. La prossima volta che fai una passeggiata nel verde, cerca ispirazione osservando gli alberi e i disegni creati dai rami nel cielo! Non sarebbe bello portare un pizzico di questa bellezza in casa tua?

Gli stili di arredamento più adatti

Lo stile di una casa rispecchia la personalità di chi la abita. Ecco perché ogni dimora è in qualche modo diversa dalle altre! È anche vero però che nel design, come nella moda, esistono stili predominanti ai quali ci avviciniamo più volentieri secondo i gusti personali. Alcuni di questi look hanno in comune elementi che s’ispirano alla natura, sono dunque perfetti se vuoi integrare decorazioni con i rami secchi.

Ideali per le decorazioni con rami secchi sono gli ambienti in stile scandinavo: il colore dominante è il bianco a fare da sfondo al mobilio in legno chiaro e dalle linee pulite.

Perfetti i rami anche nello stile country, per definizione ispirato alla natura delle campagne inglesi. Questo design mescola un tocco rustico alla cura dei dettagli. Arredamento in legno e utilizzo della pietra lo caratterizzano al meglio.

Crea decorazioni con rami secchi per la tua casa in stile boho: perfetta abitazione di chi si sente un eterno spirito libero, amante di viaggi e condivisione. Le case boho chic si riconoscono dall’utilizzo di materiali naturali come il rattan o il bambù, colori chiari e neutri, oggetti decorativi che ricordano esperienze felici. Il tutto mescolato con armonia ed equilibrio.

1. Vasi alti con i rami secchi

Di materiali, forme e colori diversi secondo il tuo stile, i vasi alti sono decorazioni per la casa molto versatili: ideali ad esempio per riempire un angolo della casa inutilizzato o per abbellire l’ingresso. Scegli dei rami lunghi da sistemare nel tuo vaso, stupendi quelli curvi del nocciolo. Puoi anche decidere di appendere piccoli monili in vetro o conchiglie. Questa soluzione decorativa non richiede luce naturale, utilizzala per ravvivare zone poche illuminate al posto delle piante d’appartamento.

2. Portacandele e centrotavola

Se vuoi decorare la tua casa, divertiti a realizzare con le tue mani portacandele e centrotavola con rami secchi: sul web puoi trovare centinaia di tutorial e scegliere quello che più t’ispira. A noi piacciono tantissimo i portacandele realizzati allineando rametti di diverse dimensioni intorno ad un bicchiere di vetro: fissali tutti intorno con la colla a caldo e decora avvolgendo il portacandele in un bel nastro di raso. Per i centrotavola, aggiungi ai rami secchi altri elementi naturali come pigne, foglie secche e frutta. Un pizzico di fantasia e il gioco è fatto.

3. Lampadario sospeso

Se hai la fortuna di trovare nel bosco un ramo delle dimensioni giuste e con una linea che ti piace, puoi trasformarlo in un originale elemento da illuminazione: sarà il sostegno di lampadine a vista per una lampada a sospensione sulla tavola da pranzo o sul piano bar.

4. Decorazioni da parete

Invece dei soliti quadri, stampe e cornici, ti proponiamo decorazioni da parete fai da te per sottolineare lo stile country, boho o scandinavo della tua casa. La prima cosa da fare è raccogliere rametti di varia dimensione e colore, poi armati di colla a caldo e tanta fantasia; ecco cosa puoi realizzare con un po’ di manualità:

Portafoto

Ravviva le pareti di sala, camera da letto o ingresso con le foto dei tuoi momenti memorabili incorniciandoli con rami secchi intrecciati con nastri dai toni delicati. Un altro consiglio: scegli foto di dimensioni diverse e in bianco e nero se vuoi un effetto dai toni soft.

Ghirlande

Lasciati ispirare dalla natura per realizzare le più belle decorazioni per la tua casa grazie ai rami secchi: per le ghirlande ti suggeriamo di assecondare il ritmo delle stagioni raccogliendo nel bosco i piccoli gioielli che andranno a decorare le tue pareti. Foglie, bacche, pigne, ghiande o castagne daranno un tocco speciale alle tue ghirlande fai da te. Per questa decorazione devi cercare rami non troppo spessi e soprattutto molto flessibili. Oltre a decorare una parete, la ghirlanda può anche diventare un bellissimo centrotavola: adagiala sulla tovaglia e posiziona una bella candela al centro. Ecco fatto, in un attimo hai decorato la tua tavola con personalità.

Hai visto quante cose si possono realizzare con dei semplici rami secchi? Aggiungendo qualche dettaglio e una gran dose di inventiva puoi ottenere decorazioni semplici ma d’effetto. Leggi le nostre guide alle decorazioni per la casa, troverai altri spunti per rendere ogni ambiente unico e speciale!