Alberi di Natale particolari

Molti di noi associano il periodo natalizio ai colori classici, come rosso, verde, argento e oro, e a decorazioni tradizionali, ma questo non significa che non ci si possa divertire un po’. Che ne dici di creare un albero di Natale originale? Oltre a palette cromatiche diverse dal solito, puoi esplorare qualche tema che lasci tutti senza parole. Se cerchi un po’ di ispirazione, dai un’occhiata alle nostre 5 idee per alberi di Natale particolari. Quest’anno l’imperativo sarà stupire!

1. Albero di Natale colorato

Rosa, rosso, nero, bianco… ormai in commercio si trovano molti alberi di Natale particolari in colori sgargianti. Partendo da qui, potrai davvero rivoluzionare completamente l’effetto finale. Ad esempio potrai allestire un albero ombré, ovvero con diverse sfumature ordinate dalla più scura alla più chiara. In questo caso, acquista un abete artificiale bianco e decoralo con palline e addobbi in tutte le gradazioni di rosa. Parti dalla base, usando un fucsia intenso, e sali verso la cima “alleggerendo” l’intensità del colore, fino a sfumare nel bianco della punta. Ovviamente puoi fare la stessa cosa usando altre tonalità, come l’azzurro, il verde o il viola.

Tra gli altri alberi di Natale particolari e iper colorati, prova con un tema pop. Su un albero rosso, aggiungi a contrasto delle palline bianche opache: sarà un omaggio alla celebre artista giapponese Yayoi Kusama, che ha fatto dei pois bianchi e rossi la sua cifra stilistica. Seguendo lo stesso color block, ti suggeriamo gli abbinamenti con albero rosa e decorazioni azzurre, albero nero e decorazioni chiare, albero rosso e decorazioni rosa shocking.

Suggerimenti:

2. Scritte luminose

Per allestire un albero di Natale originale è importante investire in illuminazione di qualità. Le tue luci non dovrebbero solo far risplendere il tuo albero, ma dovrebbero corrispondere al tema scelto: oltre a utilizzare le solite catene luminose natalizie, potrebbe essere una buona idea utilizzare altre opzioni, come ad esempio le scritte al neon e le decorazioni luminose in 3D. Ecco qualche esempio pratico:

  • Utilizza delle scritte già preformate, come ad esempio LOVE, da disporre su diversi rami (ovviamente in proporzione alla grandezza dell’abete vero o artificiale).
  • Acquista delle iniziali luminose oppure componi tu delle scritte usando caratteri singoli.
  • Scegli una stella tridimensionale al neon da sistemare sulla punta dell’albero.

Per un Natale più luminoso:

3. Decorazioni origami

Una bella alternativa agli addobbi e alle palline può essere la realizzazione di ornamenti fai-da-te. Gli alberi di Natale particolari sono anche quelli che ti spingono a mettere alla prova la tua creatività: perché non provare con gli origami? Ci sono tantissime forme da provare a realizzare, in particolar modo insieme ai bambini. Inizia con dei piccoli alberelli in carta: ecco come realizzarli, passo per passo.

  1. Prendi un quadrato di carta e piegalo lungo la diagonale verticale; riaprilo e piega prima il lato in basso a destra e poi quello a sinistra verso la diagonale, ottenendo una sorta di punta di diamante.
  2. Gira il cartoncino e piega il lato superiore destro e poi quello sinistro verso il centro, fino a formare un rombo.
  3. Gira ancora il cartoncino e piega la punta inferiore su quella superiore, ottenendo un triangolo.
  4. Gira nuovamente il cartoncino e piega la punta verso il basso, appena sopra il fondo, poi piega la punta inferiore, in modo da formare il tronco.
  5. Gira il cartoncino: il tuo alberello è pronto! Puoi decorarlo ulteriormente con glitter e applicazioni, poi fare un buco in punta, infilare un nastrino e appenderlo ai rami.

4. Albero di Natale da parete

Hai poco spazio in casa, ma non vuoi rinunciare al simbolo delle feste? Gli alberi di Natale particolari sono quelli che stravolgono completamente le regole: in questo caso sfrutta le pareti libere del living o della zona notte. Puoi disegnare e ritagliare una forma di abete usando del nastro adesivo colorato che non rovini la superficie. Potrai poi aggiungere altri adesivi a tema natalizio.

In alternativa, prova a realizzare tu una decorazione da appendere alla parete fatta di semplici legnetti raccolti in giardino o al parco. Ti basterà ricreare una forma di abete usando rametti dritti, disponendoli orizzontalmente dal più lungo al più corto, e usare una corda per fissarli esternamente e creare così un triangolo. Come tocco finale, avvolgi delle catene luminose.

5. Luci e polaroid

Usa il tuo albero come “cornice” per esporre le tue foto più belle. Prendi degli scatti tipo polaroid e fissali con delle mollette alle catene luminose, che avrai già posizionato sull’albero. Scegli con cura le immagini, perché dovranno emozionarti, farti sorridere e interpretare il tuo modo di vivere le festività. Questo albero di Natale particolare sarà valorizzato da addobbi estrosi, che raccontino la tua storia e quella delle persone che ami.

L’idea in più

Se vuoi ottimizzare gli spazi, puoi persino appendere le polaroid alla parete, seguendo la forma di un albero di Natale, e sottolineare i contorni usando una catena luminosa.

Mettiti subito all’opera e segui i nostri suggerimenti: aggiungi un po’ di creatività e potrai dare vita a un albero particolare e unico! E se vuoi altri consigli, leggi il nostro articolo dedicato alle idee per l’albero di Natale: troverai tantissimi spunti creativi a cui ispirarti!