Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

ghirlanda natalizia con decorazioni

Jingle Bells, Jingle Bells, Jingle all the way! Il periodo natalizio è il nostro preferito: cene a lume di candela, biscotti speziati e decorazioni scintillanti. Come vuole la tradizione, uno degli elementi base per la decorazione della tua casa è la ghirlanda natalizia. Che sia la classica verde con bacche rosse, o un’alternativa più originale come la ghirlanda bianca, rosa o di eucalipto, non rinunciare a questo bellissimo elemento! Ti mostriamo le nostre idee migliori per decorare e creare delle bellissime ghirlande fai-da-te.

Consigli di stile per la ghirlanda natalizia

Una ghirlanda natalizia si inserisce bene in qualunque ambiente e stanza della casa: sulle finestre del soggiorno, sulla porta principale, sopra la panca ad angolo in cucina oppure come decorazione della tavola. La ghirlanda può essere combinata con altre decorazioni natalizie sparse per la casa: scegli un tema e portalo in tutte le tue decorazioni.

  • Se vuoi integrare una classica ghirlanda verde fatta di rami di pino, aggiungi qualche bacca rossa, così potrà abbinarsi ai cuscini rossi o alle decorazioni rosse dell’albero di Natale.
  • Una ghirlanda bianca si inserisce perfettamente in un salotto in stile shabby chic o nordico. Abbinala con delle semplici decorazioni in legno chiaro naturale o in vetro: super chic e per un’atmosfera rilassata!
  • Per spazi più moderni, scegli una ghirlanda fatta di rami eucalipto secchi. Questa soluzione è facilissima da realizzare: semplicemente, prendi dei rami di eucalipto freschi e avvolgili intorno a un fil di ferro tondo. Dopo qualche settimana, i rami saranno diventati seccchi e la ghirlanda sarà pronta per essere appesa!

Il nostro consiglio: completa la ghirlanda con delle lucine natalizie a LED. In questo modo creerai un’atmosfera romantica e darai un tocco originale alla tua ghirlanda!

Ghirlanda natalizia come calendario dell’Avvento

Sempre più famiglie decidono di realizzare il calendario dell’Avvento fatto in casa. Un’idea bellissima coinvolge la ghirlanda natalizia: ti mostriamo come farlo!

  1. Primo step

    Scegli un tessuto o una carta regalo da abbinare alla tua ghirlanda di Natale. Ad esempio, un tessuto di un colore natalizio come rosso, verde, bianco sarà perfettamente in armonia con l’atmosfera natalizia.

  2. Secondo step

    Taglia il tessuto in ventiquattro cerchi di dimensioni uguali. Dovrebbero corrispondere al diametro di una tazza, quindi non troppo piccoli.

  3. Terzo step

    Riempi i cerchi di tessuto con piccole sorprese, ad esempio dolcetti e cioccolatini. Chiudi il tessuto in modo da formare un sacchettino e lega l’estremità con un nastro.

  4. Quarto step

    Attacca i sacchettini alla ghirlanda di Natale e numerale da 1 a 24, ad esempio con dei cartellini e delle mollettine. Il tuo calendario dell’Avvento è pronto!

Ghirlanda fai-da-te: 3 idee con materiali riciclati

Il nostro mantra degli ultimi anni per il fai-da-te è: usare i materiali di recupero! Ecco tre idee per usare materiali che sicuramente tutti abbiamo in casa, per una decorazione bellissima che fa anche bene all’ambiente!

  1. Ghirlanda con i tappi di sughero
    Se sei un amante del vino, raccogli i tappi di sughero per creare una ghirlanda! Quando ne avrai raccolti una discreta quantità, incollali insieme per formare un cerchio tridimensionale. Decora la ghirlanda con un nastro e appendila alla porta di casa!
  2. Ghirlanda con rami di pino e pigne
    Per realizzare questa ghirlanda, organizza una spedizione nei boschi con i tuoi cari. Raccogli pigne e rametti per realizzare la tua ghirlanda. Tornati a casa, taglia i rami di un vecchio albero di natale, sintetico o naturale. Modella del filo metallico spesso in una forma circolare e incolla con della colla a caldo tutti i materiali che hai raccolto, alternandoli.
  3. Ghirlanda con rotoli di carta da cucina
    Quante volte ci siamo chiesti come riutilizzare i cilindri di cartoncino dei rotoli da cucina? Puoi creare una originalissima ghirlanda di natale! Prendi dei cilindri di cartoncino e tagliali in tre parti uguali. Schiacciali in modo che diventino a forma di goccia, e incollali in modo da formare un cerchio. Ripeti questo procedimento per tre volte, ogni volta realizzando un cerchio più piccolo. Una volta ottenuti tre cerchi, incollali l’uno dentro l’altro e decora la ghirlanda con nastri, foglie e pigne per un flair natalizio!

Cerchi ispirazioni per il tuo Natale? Guarda la nostra sezione decorazioni natalizie per trovare idee per ogni stile, gusto e occasione!