25.01.2021 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale

tavola di pasqua

Quando l’ultimo strato di neve si scioglie e il mondo si risveglia dal letargo invernale, è il tempo giusto per cominciare a prepararsi alla Pasqua. Con il tradizionale uovo di cioccolato e la colomba pasquale che fanno da protagonisti, anche questa festività è una buona occasione per riunirsi con i propri cari. Proprio in questo periodo i primi brunch all’aperto e i pranzi in famiglia sono un must di ogni fine settimana, in particolare durante la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta. Come sorprendere amici e famigliari con una decorazione della tavola di Pasqua elegante e moderna? Scopri tutti i nostri suggerimenti tra fai-da-te e accessori colorati!

I must have per la tavola di Pasqua

Le uova decorative

In tantissimi Paesi del mondo, le uova sono il simbolo più riconosciuto della Pasqua. Che siano uova di cioccolato, uova sode decorate o uova finte, questo elemento non può mancare nella tua decorazione Pasquale!

Usa le uova non solo nel contesto di un albero di Pasqua o come soprammobili, ma abbelisci anche la tavola di Paqua con composizioni originali. Usa delle ciotoline decorative o un vassoio per disporre le tue uova decorate e arricchisci la composizione con fiori freschi e muschio.

Non sai come decorare le uova? Dai uno sguardo al nostro articolo sulle decorazioni pasquali fai-da-te!

I fiori

La Pasqua annuncia l’arrivo della primavera. Pertanto, la tavola di Pasqua dovrebbe essere decorata con fiori freschi appena raccolti. Usa fiori tipicamente primaverili come narcisi, tulipani e giacinti. Mettili all’interno di vasetti semplici, bianchi o trasparenti, così da non appesantire troppo la tavola.

Puoi usare anche del muschio per decorare la tovaglia, che dovrebbe essere bianca o comunque di un colore chiaro. Abbina i fiori con le decorazioni a forma di uova e in un attimo la tua tavola sarà bellissima!

Il nostro consiglio: qualche giorno prima del pranzo con gli invitati, raccogli dei piccoli fiori e mettili in mezzo alle pagine di un libro. Richiudi il libro e lascia seccare i fiori. Quando saranno secchi, potrai usarli come decorazione sopra la tovaglia o come segnaposto!

Conigli, colombe e pulcini

Oltre alle uova e ai fiori, ci sono altri simboli della tradizione pasquale. Un’ottima notizia: sono tutti animaletti dolcissimi! Specialmente se avrai anche dei bambini come ospiti del tuo pranzo di Pasqua, usa la fantasia per inserire conglietti e pulcini all’interno della decorazione della tavola.

Puoi scegliere di acquistare decorazioni già pronte, oppure sbizzarrirti con il fai-da-te.

Una tavola di Pasqua moderna

Scopri nel nostro video come creare una bellissima tavola di Pasqua moderna in sette step!

  1. Prendi una tovaglia a tinta unita, idealmente bianca, tortora o crema.
  2. Usa piatti e tovaglioli anch’essi semplici, bianchi e senza motivi.
  3. Le posate argentate conferiscono un aspetto chic alla tavola moderna.
  4. Scegli bicchieri minimal ed eleganti.
  5. Il marmo darà un tocco moderno: usalo per i sottobicchieri o le candele.
  6. La Pasquae è quasi primavera, quindi aggiungi dei dettagli naturali come fiori, rami, paglia o composizioni di fiori secchi.
  7. Non possono mancare le uova decorative: posizionale sui piatti o come decorazione al centro della tavola!

I tessili e le stoviglie ideali per la tavola di Pasqua

A proposito di mise en place: per la tua tavola di Pasqua, pensa anche ai tessili e alle stoviglie. Dato che i fiori, le uova e le decorazioni saranno colorate e importanti, consigliamo di mantenere questi elementi il più semplici e minimal possibili.

Una tovaglia ideale è a tinta unita e chiara, su cui potrai poi aggiungere dei runner più fantasiosi. In questo modo le tue decorazioni risalteranno ancora di più! Per le stoviglie, scegli dei piatti e delle ciotole originali ma in colori neutri. Ti consigliamo delle stoviglie in terracotta o porcellana, fatte a mano e in stile scandinavo. Le posate in argento andranno benissimo per completare il look.

Stoviglie e posate per la tavola di Pasqua

Due consigli fai-da-te semplici per la tavola di Pasqua

Non c’è niente di meglio che portare un po’ di creatività in casa, anche nella decorazione per la tavola! Ti proponiamo due piccoli fai-da-te per tovaglioli e gusci d’uovo che potrai realizzare in un attimo, anche con i bambini!

Un classico della tavola di Pasqua sono i tovaglioli a forma di coniglietto, che potrai posizionare sui piatti dei tuoi ospiti per un dolcissimo benvenuto. Tutto quello che ti occorre sono dei tovaglioli bianchi e delle uova sode. Piega il tovagliolo in modo da avere una striscia di circa 5 cm. Metti il tovagliolo intorno all’uovo, fissa le due parti di tovagliolo con un nastro decorativo e apri leggermente le due parti superiori del tovagliolo, in modo da formare le orecchie del coniglietto. Se vuoi essere extra creativo, puoi disegnare sull’uovo gli occhi, il naso, la bocca e i baffi del coniglietto utilizzando un pennarello dalla punta fine.

Puoi anche trasformare i gusci d’uovo in decorazioni per la Pasqua. È semplicissimo: pela le uova sode con cura, in modo che una metà del guscio rimanga intera. Usa il guscio come contenitore per piantare dei piccoli fiori, dei fili d’erba o anche delle palline di cotone, per poi decorarlo con delle piccole statuine di coniglietti, pulcini e altri animali tipici della Pasqua.

Cerchi altre ispirazioni per la tua tavola, per tutto l’anno? Guarda la nostra selezione di articoli a tema decorazioni per la tavola!

banner decorazioni