Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Bicchiere di vino rosso sul tavolo da pranzo

Gli inconvenienti sono (purtroppo) parte della nostra vita quotidiana. Invece di arrabbiarsi, la maggior parte dei contrattempi può fortunatamente essere risolta con pochi semplici passi. Non importa se si desidera rimuovere le macchie di vino rosso, di pennarelli o rossetto: Westwing ti svela preziosi consigli e trucchi per rimuovere queste macchie fastidiose. Con i nostri tre semplici trucchi casalinghi, nessuna macchia ti spaventerà!

Rimuovere le macchie di vino rosso

È successo tutto così velocemente: si è già versato del delizioso Bordeaux sul tappeto o sul versato sul divano. Ma non c’è motivo di farsi prendere dal panico! Se hai del vino bianco in casa tua, puoi usarlo per rimuovere le macchie di vino rosso. A differenza del sale, questo rimedio casalingo funziona anche con le macchie di vino rosso già secco. Sembra un miracolo, ma funziona davvero!

Ed è così che funziona:

  1. Primo Passo

    Versare il vino bianco sulle macchie di vino rosso.

  2. Secondo Passo

    Strofinare delicatamente con un panno pulito.

  3. Terzo Passo

    L’acidità del vino bianco neutralizza il colore rosso del vino rosso e fa scomparire le macchie ostinate.

  4. Quarto Passo

    Tamponare le macchie fino ad asciugarle.

Nota: su superfici come il divano, una leggera macchia può rimanere a causa del vino bianco. Se si dispone di rivestimenti sfoderabili, è possibile pulirli in lavatrice e rimuovere anche le ultime tracce di eventuali aloni.

Rimuovere tracce di pennarello

Capita che i bambini dipingano con pennarelli in cameretta o in salotto. Finora tutto bene. Purtroppo, i piccoli artisti non solo decorano i fogli, ma anche il tavolo di legno! Che siano scivolati per errore o meno, una cosa è certa: i segni di penna e pennarello devono essere rimossi. Fortunatamente, il pennarello può essere rimosso senza grandi sforzi. L’unico progotto necessario per combattere le macchie di penna è il dentifricio:

  1. Applicare il dentifricio sulle strisce di penna sul tavolo di legno.
  2. Strofinare il dentifricio con le dita.
  3. Pulire con un panno – fatto!

Rimuovere le macchie di rossetto

Hai invitato amici e familiari ad una cena e hai allestito un’elegante decorazione della tavola con porcellana, posate in argento e tovaglioli di stoffa pregiata. La serata è stata bella ed ora è il momento di ripulire. Può essere che qualche ospite abbia lasciato delle macchie di rossetto rosso sui tovaglioli. Cosa si fa? Fortunatamente la macchia scompare facilmente con l’aiuto dell’alcool. Rimuovi così il rossetto passo dopo passo:

  1. Applicare alcool detergente sul rossetto.
  2. Strofinare leggermente con un panno.
  3. Girare il tovagliolo di stoffa e immergere il retro del tovagliolo nell’alcool.
  4. Lavorare delicatamente con un panno. Il rossetto è già stato rimosso. Dopo un lavaggio in lavatrice il tovagliolo di stoffa sembra come nuovo!