Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Scarpe in pouf contenitore rotondo

Se sei un’amante delle scarpe, sai che trovare una soluzione adatta al problema di come sistemare le scarpe a volte può risultare un compito arduo e ingrato.
Per organizzare al meglio le tue scarpe, sistemarle seguendo il colore, il modello, la stagione o il mood, la chiave è creare uno spazio dedicato in cui, con ordine, riporre ogni paio di scarpe.
Basta con le scarpe lasciate in giro per casa! Basta con quella confusione che si crea tra pantofole, décolleté, stivali e sneakers! Se sei qui, stai sicuramente cercando la soluzione migliore su come sistemare le scarpe che negli anni hai accumulato e che non hanno mai trovato una sistemazione ottimale. La buona notizia è che sei nel posto giusto!

Trova la scarpiera più adatta alle tue esigenze

Una scarpiera è la soluzione migliore per avere tutto a portata di mano e al riparo dalla polvere. Ne esistono di vari modelli adatti ad ogni tipo di arredamento, ti basterà scegliere quello che più si addice al tuo stile tra le soluzioni che ti proponiamo!

Scarpiera armadio piena di sscarpe colorate

Tipologie di scarpiera

La scarpiere a vista è la soluzione più pratica e moderna, che permette di sistemare le scarpe nel modo più ordinato. Su ogni piano potrai porre l’una accanto all’altra tutte le tue scarpe; questa opzione ti permetterà di scegliere facilmente, con una singola occhiata, il paio di scarpe più adatto all’occasione. Questa scelta si addice soprattutto a chi ha una cabina armadio o un ripostiglio adatto all’uso. In base alla quantità di scarpe che devi riporre, potrai scegliere quella con 3, 4 o 5 scaffalature.

Se vivi in un appartamento abbastanza grande, potresti scegliere di prendere una comoda scarpiera-armadio: in questo modo avrai le scarpe ordinate e soprattutto non alla vista, evitando così quel fastidioso effetto “negozio di scarpe” che rende una casa caotica e poco ordinata. Questa soluzione ti permette di poter inserire l’armadio in qualsiasi ambiente della casa, mantenendo un ordine visivo ma anche un buon livello di organizzazione.

Infine, esistono dei mobili creati ad hoc dalle aziende. Sembrano delle consolle, ma hanno dei vani al cui interno riporre le scarpe di tutta la famiglia. Diventano dei complementi d’arredo che riscaldano l’ambiente e al contempo ripongono al loro interno le tue scarpe. Hanno varia grandezza e per la loro versatilità possono essere sistemate in qualsiasi stanza di casa tua: all’ingresso, in bagno, perfino nella stanza dei bambini. In questo modo le tue scarpe avranno un loro posto e ancora una volta non dovrai lasciarle in giro per casa.

Scarpiera a vista su parete attrezzata bianca

Soluzioni per gli spazi ridotti

Oltre alle soluzioni più classiche, esistono sistemi alternativi per riporre le tue scarpe in modo ordinato e pratico.

Se vuoi una soluzione veloce, risultano molto comodi i contenitori da riporre sotto il letto. Così facendo potrai conservare le tue scarpe in modo pratico e invisibile. Di questo tipo di contenitore se ne trovano moltissimi in commercio: da quelli rigidi con le ruote a quelli di stoffa, morbidi con coperchio trasparente. Sono la soluzione migliore per chi abita in appartamenti piccoli, oppure in monolocali o addirittura in una stanza in un appartamento condiviso. Anche nella più piccola delle stanze, le tue scarpe avranno il loro posto.

Se invece l’idea di lasciare le tue scarpe sotto il letto non fa per te, potresti riporre le scarpe dentro un pouf contenitore. Una soluzione insolita ma davvero rivoluzionaria: potrai ordinare ogni singolo paio di scarpe all’interno di scatole di plastica trasparenti che verranno a loro volta sistemate in questo pouf, da posizionare in camera da letto, oppure nel soggiorno o in salotto, vicino al divano. I pouf sono dei contenitori versatili, perché allora non utilizzarlo come comodo contenitore in cui nascondere le tue scarpe?

Pouf contenitore pieno di scarpe

Idee fai-da-te per sistemare le scarpe

Guardando in giro si trovano tantissime idee da cui trarre ispirazione, anche prendendo spunto da idee di riciclo creativo. Pertanto se sei brava con la manualità e ti piace il DIY, sicuramente potrai creare il tuo spazio unico e originale in cui riporre le scarpe.

Per esempio, potresti riciclare il cartone che si trova alla fine dei rotoli da cucina, incollarli e colorarli, per creare una scarpiera eco-friendly originale e spiritosa. Oppure utilizzare delle buste di iuta o stoffa cucendole insieme e creare una specie di grande tenda contenitore. Una soluzione simpatica e alternativa, soprattutto per le case estive o il campeggio.

Un’idea che piacerà sicuramente a chi ama lo stile shabby chic è quella di utilizzare le cassette di legno della frutta, ridipingerle del colore colore che ti piace di più, per sistemarle infine una sopra all’altra: creerai una scaffalatura asimmetrica di sicuro impatto! Se poi aggiungerai delle ruote alla base, sarà anche facilmente trasportabile.

Le soluzioni che ti permetteranno di mettere ordine tra le tue scarpe sono davvero tante: possibilità infinite, il cui limite è solo la tua fantasia, il tuo gusto e la tua praticità. Devi solo scegliere ciò che più si addice al tuo stile!

banner guide e consigli