Stile urban chic

Grazie a un originale mix di influenze moderne, contemporanee e industrial, lo stile urban chic sorprende con un’atmosfera ispirata alla vita in città. Può bastare un solo arredo per dettare il mood: seguendo le linee generali di questa eclettica tendenza di home interior, potrai ottenere un ambiente piacevole da vivere e bello. Continua a leggere per scoprire tutte le particolarità e i leitmotiv dell’arredamento in stile urban chic, per poi cominciare subito a progettare la trasformazione di una o più stanze.

Urban chic: tutto quello che c’è da sapere

Come suggerisce il nome stesso, lo stile urban chic fonde l’essenzialità dell’home decor ispirato alla vita in città con una delicata eleganza: pensa a un loft di New York, ma impreziosito dallo stile italiano. Riunisce in sé tante tendenze, dal design minimal agli accenti industrial, lasciando però grande libertà di sperimentazione per personalizzare gli ambienti. Le caratteristiche architettoniche chiave del design urbano includono travi a vista e materiali grezzi come cemento, mattoni e legno, con spazi aperti caratterizzati da finiture lineari. Tuttavia, persino un mix ideale di arredi e decorazioni può portare a un risultato impeccabile.

Interpretando un’atmosfera cosmopolita, il design degli interni urban chic può variare moltissimo in base ai tuoi gusti e al tipo di stanza. Ad esempio, la zona notte richiede elementi più rilassanti, mentre per il living puoi osare con qualche dettaglio più eye-catching. Ecco alcuni elementi chiave per aiutarti a ottenere questo stile:

  • Porta un po’ dell’atmosfera urbana all’interno della casa, riprendendo le forme geometriche e i materiali della città.
  • Gioca sui contrasti, come una parete in cemento accostata a un lampadario a sospensione con sfere in vetro colorato.
  • Lega tra di loro le decorazioni e i tessuti attraverso pattern stilizzati e texture moderne.
  • Esalta la semplicità degli interni con pezzi di design e decorazioni artistiche ispirate allo stile di vita metropolitano.
  • Incorpora solo uno o due pezzi di design per aggiungere una nota sofisticata al tuo spazio, pur mantenendo un tono minimalista.

Caratteristiche dello stile urban chic

Le possibilità di adattare lo stile urban chic alla tua personalità e al tuo modo di vivere sono infinite, ma per iniziare a farti un’idea prendi spunto dalle caratteristiche che lo definiscono meglio, dai materiali e colori agli arredi. Dopo questa panoramica completa, avrai la possibilità di metterti all’opera nel tuo prossimo makeover in casa.

Materiali

Il legno è il materiale principe dello stile urban chic, perché inserisce un elemento elegante e naturale al tuo design d’interni. Andranno benissimo le finiture non lavorate, ma anche le versioni verniciate in bianco o nero: a fare la differenza sono invece le tipologie di arredi, rigorose e senza fronzoli. Abbina anche metallo, vetro, cemento e rivestimenti in pelle e cuoio.

Colori e abbinamenti

Diversamente dallo stile Industrial, basato su tonalità fredde, l’urban chic mostra più apertura nella scelta della palette. Se bianco, grigio, marrone e nero sono comunque colori chiave di questa tendenza, esplora le tonalità naturali per infondere una sensazione di calore: beige, avorio e tortora ti consentono di rendere la casa più luminosa, ma ti suggeriamo di farti tentare da accenti vibranti come il cognac e il verde muschio. Infine, non possono mancare le nuance metalliche in argento, bronzo e rame.

Mobili e complementi d’arredo

Spezza il rigore urbano con arredi caratterizzati da rivestimenti morbidi e confortevoli. A un tavolo in legno massello potrai così abbinare poltroncine in velluto grigio con struttura a slitta. Se abiti in un open space, separa le diverse aree con scaffali in metallo a vista e crea una zona relax con una comoda chaise longue in pelle nera, una lampada ad arco e un tappeto rotondo con fantasia astratta.

Decorazioni e accessori

Opere d’arte contemporanea, soprammobili stilizzati, tappeti moderni e sgabelli in legno aggiungono interesse e consistenza a un’oasi urbana. Se hai una passione per il modernariato, per vivacizzare le pareti puoi usare le vecchie scritte e insegne al neon di locali e negozi, oggi più che mai un vero must have contemporaneo. Non dimenticare le piante, da valorizzare con coprivasi in cemento o metallo. Anche i punti luce devono essere valutati con attenzione: alterna faretti a lampade più vistose con paralumi in metallo o vetro.

Idee per la casa

Ora che conosci tutte le peculiarità dello stile urban chic, non ti resta che prendere spunto dalle nostre idee di styling. Per trasformare una o più stanze, lasciati ispirare dalle diverse suggestioni materiche e cromatiche.

Soggiorno

Un tavolo da pranzo con piano in legno grezzo, circondato da sedie in metallo e illuminato da lampade a sospensione in ottone sono tutti elementi ideali per progettare la sala da pranzo urban chic. Per la zona salotto, scegli un grande divano componibile di forma squadrata e senza piedini, in pelle o tessuto marrone, in abbinamento a un tappeto grigio su cui sistemare un tavolino in vetro e metallo.

Camera da letto

Inizia con un letto dalla silhouette essenziale, in velluto grigio: se lo spazio te lo consente, posiziona una panca contenitore alla base del letto, su cui potrai appoggiare cuscini e plaid. È meglio mantenere la camera da letto il più sgombra possibile, quindi cerca di non avere una quantità eccessiva di mobili: basteranno dei comodini di design in metallo e un’elegante consolle in vetro, su cui posare una lampada particolare. Per un look ancora più raffinato, riprendi il colore del giroletto con lenzuola e copripiumini in una fantasia effetto marmo oppure con un monocromatico tono su tono.

Cucina

Le moderne versioni con isola e mobili a scomparsa sono perfette per interpretare lo stile urban chic in cucina. Dalle finiture in acciaio lucido allo charme ruvido e senza tempo del legno, l’importante è assicurarsi che la “base” sia funzionale e minimal: potrai poi arricchirla con dettagli ricercati, come uno scenografico lampadario a sospensione e sgabelli senza schienale. Il nostro consiglio extra: lasciati sedurre dalle texture opache, che portano questa tendenza a un nuovo e sorprendente livello estetico.

Lo stile urban chic ti ha conquistato? Scopri tante altre ispirazioni nella categoria “Stili di arredamento”!