coprire la base dell’albero di Natale

Durante il periodo più gioioso dell’anno, la casa si veste letteralmente di magia: scegli con cura ogni dettaglio, partendo proprio dalla decorazione più simbolica. Se hai già pensato a palline, luci e altri ornamenti speciali, scopri come coprire la base dell’albero di Natale per completare la tua opera. Dalle classiche scatole regalo a qualcosa di davvero creativo, abbiamo selezionato 9 idee da copiare subito per esaltare la bellezza del tuo abete. Scegli la tua preferita e mettiti al lavoro!

1. Ceste in fibra naturale

Che si tratti di un abete vero o sintetico, trovare un modo originale per coprire la base dell’albero di Natale ti aiuterà a dare un maggiore senso di coesione all’allestimento generale. In questo caso, l’aiuto perfetto arriva dalle ceste in fibra naturale: sono disponibili in varie forme, colori e tipi di intreccio, per meglio assecondare l’arredamento della tua casa e gli ornamenti. Ad esempio, potresti optare per:

  • Cestino in juta tradizionale con manici, per un mood ispirato al passato.
  • Cesta colorata di nero, per un albero iper moderno.
  • Cesta in giacinto d’acqua, rattan o bambù, se ami l’ispirazione rustic chic.

Questo tipo di soluzione è ideale per coprire un albero interrato in vaso; per evitare che l’umidità danneggi il materiale, scegli un modello con pellicola protettiva interna. In più, le ceste permettono di allestire un impeccabile albero di Natale ecologico.

2. Plaid e coperte

Quando pensiamo alle feste natalizie, immaginiamo un’atmosfera calda e accogliente, in contrasto con il freddo dell’inverno. Oltre che a scaldarti, la classica coperta con motivo scozzese può tornare utile per impieghi alternativi, come coprire la base dell’albero di Natale. Puoi stenderla sul pavimento, in stile “pic-nic sulla neve”, e poi aggiungere qualche altra decorazione a tema bosco. Preferisci qualcosa di eyecatching? Prova ad avvolgere un plaid intorno al piedistallo o al vaso del tuo albero, poi fissalo con un grande nastro e fai un bel fiocco scenografico.

3. Regali finti / scatole decorate

Ecco un vero classico se non sai come coprire la base dell’albero di Natale: cosa c’è di più festoso dei pacchetti? Puoi ovviamente impacchettare i doni veri, scegliendo però un fil rouge per la carta da regalo e i fiocchi, in modo che tutto sia magnificamente abbinato. Per esempio, con un abete bianco effetto innevato staranno benissimo tanti pacchettini ton sur ton, vivacizzati da un nastro color argento oppure in una tinta a contrasto. Nel caso in cui tu preferisca aspettare la mattina del 25 dicembre per esporre i regali veri, opta per pacchetti vuoti all’interno: prendi semplicemente delle scatole e rivestile come preferisci.

4. Tappeti o cuscini

Alzi la mano chi per le feste non ha mai comprato almeno una coppia di cuscini con fantasie di stagione! Se vuoi dare una nuova vita a un set di federe natalizie, usale proprio come astuto stratagemma per coprire la base dell’albero di Natale. Ti basterà appoggiare quattro o più cuscini per nascondere la struttura portante e aggiungere un tocco morbido al tuo abete.

Un’altra ottima idea, soprattutto se ti piacciono gli alberi di Natale particolari, è quella di abbinare un tappeto rotondo. Lasciati conquistare da un’ispirazione pop, con palline e decorazioni in colori pastello, e stendi per terra un tappeto rosa, che riprenda le tonalità degli ornamenti. Preferisci restare sulla tradizione? Allora un tappeto color verde bosco è quello che fa per te.

5. Slittino vintage

Il Natale è un momento d’oro per mettere alla prova le tue capacità di riciclo creativo. Tra i tanti oggetti che potresti avere in cantina, potrebbe esserci un vecchio slittino in legno, di quelli che si usavano una volta. Nel caso abbia bisogno di un piccolo restyling, applica un prodotto lucidante oppure vernicialo nel tuo colore preferito. Una volta rinfrescato e tornato come nuovo, usalo per nascondere la base dell’albero e appoggia sopra una coperta in lana piegata.

6. Ecopelliccia

Ti stai chiedendo come coprire la base di un albero di Natale in stile glam? Ovviamente con l’ecopelliccia. È una delle idee più amate del momento, e non è difficile capire perché. Immagina un abete artificiale total white, colmo di sfere trasparenti, luci e decorazioni color oro: la ciliegina sulla torta sarà proprio una soffice stola bianca stesa per terra, disposta in modo strategico per nascondere il supporto.

7. Peluche o giocattoli

Quando pensiamo al Natale, la nostra mente corre automaticamente a un tripudio di giochi e balocchi. Durante le feste tutti torniamo un po’ bambini… e allora perché non trasformare l’allestimento dell’albero in un omaggio al mondo dell’infanzia? Ecco qualche suggerimento a cui ispirarti per coprire la base:

  • Monta una vecchio trenino elettrico in modo che corra sulle rotaie interno all’abete, usando casette ed edifici come sfondo.
  • Sistema tanti peluche diversi, di ogni foggia e colore, per creare una tenerissima macchia colorata.
  • Recupera in soffitta vecchi giochi in legno e bambole, insieme ad altri cimeli di famiglia, e lascia che tornino a risplendere intorno all’albero.

8. Delle lanterne

Il Natale è fatto di luci: non limitarti alle catene di LED, ma accosta anche altri elementi luminosi suggestivi. Le lanterne ti aiuteranno a dare vita a un’ambientazione romantica, soprattutto se disposte ai piedi del tuo albero. Ricordati però di spegnere le candele quando non c’è nessuno nella stanza, per garantire la massima sicurezza.

Le nostre lanterne preferite:

9. Un copribase apposito

Per finire, non potevamo dimenticare una menzione speciale agli appositi copribase per alberi di Natale. Sono pensati apposta per risolvere questo “problema” e li puoi disporre in un attimo. Di solito si tratta di pannelli in tessuto o finta pelliccia con un apposito foro centrale, ma trovi persino versioni elaborate fatte a sacco di juta, ad abito di Babbo Natale o con strutture rigide in metallo, legno o altri materiali.

Il consiglio extra

Una volta scelto il metodo preferito per coprire l’albero di Natale, puoi divertirti ad arricchirlo con catene di luci. Sì, anche per terra, non solo sui rami!

Le feste sono il tuo momento preferito dell’anno? Trasforma la tua casa in un regno magico: prendi spunto dalle nostre guide a tema “Natale” e inizia a pianificare le tue decorazioni…