Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

trend report natale 2020

Festeggiare il Natale avrà un’importanza ulteriore, in questo 2020 a dir poco fuori dagli schemi. Sentiamo ancora di più la voglia di stare in famiglia, stringerci accanto alle persone a cui vogliamo bene, e noi vi auguriamo di vivere questo momento in modo speciale. Ma come saranno le nostre case durante queste festività? Quali le tendenze natalizie per le decorazioni, l’atmosfera, i materiali e i tessuti che andranno più di moda? Abbiamo riunito le ultime tendenze per il Natale 2020 in questo trend report. Inizia a prendere appunti e preparati alle feste!

1. Un Natale mignon

decorazioni natalizie alla finestra

Se vivi in un appartamento piccolo, non devi rinunciare a creare la giusta atmosfera natalizia solo perché non hai molto spazio. Esistono tante idee intelligenti che puoi sfruttare per decorare una casa piccola. I trend di quest’anno?

  • Crea un albero di Natale alternativo: decora un ramo, compra dei piccoli alberelli per creare una piccola foresta sulla tavola da pranzo, riempi un vaso di vetro con rami d’abete (altre idee per l’albero di Natale qui);
  • Decora gli oggetti di tutti i giorni: spruzza di neve finta le piantine di casa, aggiungi bacche e rami sulle mensole, decora le sedie con nastri natalizi;
  • Fatti aiutare dai profumi per creare una magica atmosfera: cannella, arancia, zenzero… con un diffusore di profumi puoi far percepire il Natale anche solo annusandolo.

2. Old School

natale tradizionale

Se sei amante del vintage, quest’anno puoi divertirti a ricreare un Natale dal sapore retro, caldo e in linea con alcune delle tendenze per la casa di cui ti abbiamo parlato nel nostro report autunnale. Come ricreare un Natale Old school?

  • Usa materiali come il tartan e la pelle per le decorazioni dell’albero, ma anche per rivestire i regali o creare originali calze della Befana. Compra anche una morbida coperta a quadretti da mettere sul divano;
  • Recupera decorazioni vintage: è il momento di aprire il baule della nonna e rispolverare vecchi ciondoli per l’albero di Natale. Fai un giro nei mercatini dell’antiquariato alla ricerca di oggetti antichi, come una scatola di biscotti di latta natalizia da mettere a tavola, o vecchi biglietti d’auguri con cui creare dei festoni;
  • Dai un tocco di calore British: usa il rosso e il verde con pennellate d’oro per creare un Natale classico, caldo e informale come quello inglese. Prepara tè e biscotti, accoccolati sotto il plaid e ti sembrerà di essere in un cottage nella campagna inglese.

3. Un Natale zuccheroso

decorazioni natalizie rosa

Un’altra tendenza per un Natale 2020 eccentrico, inaspettato e che piace anche ai bambini è quella di ispirarsi ai colori dei bastoncini di zucchero. Se non hai paura dell’effetto bomboniera, ecco i tre dettami di questo stile:

  • Prepara una palette di bianco e rosa acceso, con qualche punto di azzurro o sfumature di lilla e viola. Non avere paura di osare, ma cerca di non esagerare con i colori: per andare sul sicuro, segui sempre la regola del tre;
  • Fai un albero di Natale fuori dagli schemi: al posto del classico abete verde, acquista un albero bianco o rosa, e decoralo con ciondoli a contrasto. Puoi anche usare una ghirlanda a righe rosse e bianche, per creare l’effetto bastoncino di zucchero;
  • Dolci a tema: per il pranzo del 25 dicembre o il Cenone di Capodanno la casa dovrà traboccare di dolcetti per gli ospiti. Prepara cupcake natalizi e biscotti con la glassa di zucchero colorata.

4. Anima Green

decorazioni green tavola

Una tendenza che ci piace in modo particolare è quella del Natale sostenibile. Abbandonati gli addobbi sfarzosi che andavano di moda qualche anno fa, quest’anno cerchiamo di rendere il Natale ricco di significato anche pensando al nostro futuro e a quello dell’ambiente.

  • Un Natale plastic free: se organizzi una festa di Natale, abbandona l’usa e getta ed evita il più possibile di acquistare confezioni elaborate con molta plastica. Scegli regali fatti a mano e non buttare via la carta dei regali, ma utilizzala in altri modi, ad esempio per rivestire vecchie palline per l’albero;
  • Sfrutta le piante: oltre alla classica Stella di Natale, la casa può diventare ancora più green con altre piante invernali perfette anche per un appartamento, come elleboro, agrifoglio, le viole e le eriche invernali. Sono piante resistenti al freddo che puoi usare per decorare anche l’ingresso;
  • Regala esperienze e non oggetti: l’esperienza è di sicuro il regalo più sostenibile che puoi fare! Non crea rifiuti, non si accumula in casa, puoi condividerla con chi ami e ne resta un ricordo prezioso.

5. Un Natale tradizionale

tavola natalizia tradizionale

Anche nel 2020 rimane ancora la voglia di un Natale tradizionale. Se anche tu vuoi restare in linea con questo trend, ecco i consigli per decorare casa per un Natale della tradizione.

  • Scegli una palette di colori classica: in comune con il Natale all’inglese, il Natale all’italiana ha la palette di colori. Rosso e verde in testa, con tocchi dorati per le decorazioni dell’albero, ma anche sulla tavola delle feste;
  • Il Presepe non può mancare in un Natale classico. Puoi tirare fuori le statuine di famiglia, oppure realizzare un presepe con materiali di riciclo (ad esempio con il sughero o la pasta alimentare) come lavoretto da fare insieme ai bambini;
  • Candele, ghirlande, calze della Befana: nessun dettaglio deve essere trascurato, e la casa si deve riempire dell’atmosfera festiva grazie a tutti gli elementi decorativi della tradizione.

Alcune decorazioni natalizie tradizionali:

6. Un Natale alternativo

decorazioni originali

All’opposto del Natale tradizionale, c’è quello alternativo. Anche questo è un Natale sostenibile e lo realizzi con decorazioni di recupero, con una spinta innovativa in più.

  • Un albero di Natale non convenzionale: decora una scala o un ramo al posto del classico abete, appendi un giro di lucine alla parete…
  • Decorazioni fai da te: riempi delle bottiglie di vetro con rami e pigne e usale come centrotavola, crea la tua ghirlanda con la frutta secca… e leggi altre idee per decorazioni natalizie fai da te qui;
  • Anche il menu sarà diverso dal solito: se non ne puoi più di lasagne e cappone, inventa un menu inaspettato per i tuoi ospiti delle feste. Puoi prendere spunto da alcune idee originali per il menu del Cenone di Capodanno o per degli antipasti alternativi.

7. Natale delle meraviglie

decorazioni renne

Questa tendenza fuori dagli schemi per il Natale 2020 è adatta se sei una persona estrosa e se anche la tua casa comunica la tua personalità spumeggiante. Non ci sono regole precise e codificate per questo stile, ma qui ti diamo tre idee.

  • Animali: decora l’albero e la casa con ciondoli e statuine a forma di tucano o fenicottero, ma anche tigri, elefanti… per dare un effetto tropicale e originale al tuo Natale;
  • Frutta e verdura: non solo frutta secca, stecche di cannella e mandarini portafortuna, usa anche zucche, pigne, mele, noci, cavolfiori colorati per riempire il centrotavola e come decorazioni naturali per l’albero di Natale;
  • Circo: vuoi stupire davvero i tuoi ospiti e far divertire i bambini? Metti da parte le decorazioni tradizionali e invitali al circo di Natale. Indispensabili i ciondoli per l’albero a forma di piccoli tendoni, scimmiette, elefanti e pagliacci. La ghirlanda più adatta? Quella di popcorn!

8. Decorazioni artigianali

decorazioni artigianali

La nostra casa è unica e parla solo di noi e uno dei valori a cui teniamo di più quando parliamo di arredare e decorare è l’unicità. Ecco perché ci siamo innamorati di questo trend per il Natale 2020 che porta a usare pezzi unici, artigianali e fatti a mano.

  • Scegli decorazioni in legno e terracotta, che trasmettono calore e richiamano una casa rustica e dallo stile country. Acquista in questi materiali campanelle, alberi di Natale, ciondoli dipinti con paesaggi innevati;
  • I colori prediletti per le decorazioni artigianali sono le sfumature di blu e i colori della terra, caldi e morbidi;
  • Sperimenta la pittura a mano: tessuti, decori, i regali stessi… dipingere a mano gli oggetti che userai a Natale è un modo per essere non solo in linea con questo stile artigianale, ma anche sostenibile e green.

9. Decorazioni in feltro

decorazioni natalizie in feltro

Un materiale che tornerà di moda in questo Natale 2020 è sicuramente il feltro. Morbido e colorato, può essere usato per decorare casa in abbinamento a diversi stili, anche di quelli di cui ti abbiamo parlato in questa guida: dall’artigianale al green, dal tradizionale all’Old school. Vediamo tre ispirazioni per usare le decorazioni in feltro.

  • Si abbina con il mood folk: lo stile scandinavo si sposa con i ricami, i tessuti e i colori del folk e del gitano. Arredi rustici, patchwork, tappeti intrecciati e, appunto, elementi in feltro, doneranno al tuo Natale una morbidezza nuova;
  • È semplice da lavorare: essendo un tessuto che non si sfilaccia, non ha bisogno di essere fissato con orli o cuciture, e quindi puoi divertirti a preparare regali e decorazioni con questo tessuto anche se non hai molta manualità. Bastano qualche cartamodello, una forbice e colla a caldo;
  • È un materiale adatto ai bambini (e agli animali) perché le decorazioni in feltro non si rompono, e si puliscono più facilmente. Con i bambini, poi, puoi divertirti a fare dei lavoretti di Natale: dalle calze della Befana, ai sottopiatti per la tavola del 25 a una ghirlanda per la porta d’ingresso.

10. Natale al mare

decorazioni marittime

Il sogno di molti di noi è quello di trascorrere il periodo più freddo dell’anno dall’altra parte dell’Equatore. Ma se non ti è possibile prendere un aereo e fuggire al caldo, fatti aiutare dal trend marino, adatto anche a dare un mood natalizio nuovo alla casa in città.

  • Colori: puoi partire da una base bianca e azzurra per richiamare l’inverno e il candore della neve, e abbinali al blu, all’oro e al rosso. In alternativa, per una versione più sobria, scegli il verde degli elementi naturali e decorazioni bianche in materiali come la corda e la iuta;
  • Un albero innevato ma con i personaggi del mare è di sicuro l’elemento che stupirà di più di questo stile non convenzionale: appendi conchiglie, pesciolini, meduse, granchietti e cavallucci marini. Il tocco di rosso? È naturalmente quello dei coralli;
  • Prepara un centrotavola del Cenone di Capodanno con perle, conchiglie e coralli, chiocciole e spugne di mare. Decora la scala o le mensole con rami di abete e stelle marine, avvolte da corde sui toni del sabbia, per mescolare elementi natalizi ad altri marittimi.

Suggerimenti per un Natale marittimo:

Hai ancora qualche dettaglio da sistemare per rendere le tue feste di Natale ancora più speciali? Lasciati aiutare da noi: abbiamo idee per decorare casa, fare l’albero di Natale in modo originale e molto altro… basta sfogliare i nostri articoli sul Natale per trovare tutto quello che ti serve. Iscriviti a Westwing e preparati a un Natale magico!