Arredare terrazzo appartamento

Il terrazzo di un appartamento ti preoccupa perché non sai come arredarlo e sfruttarlo al meglio? In questa guida ti forniremo tantissime idee per arredare il terrazzo del tuo appartamento in modo pratico, semplice e funzionale alle tue esigenze di spazio e stile. Tra i primissimi aspetti da considerare ricorda che il terrazzo del tuo appartamento deve rispettare i canoni estetici e condominiali del tuo palazzo. Inizia sempre da un’analisi degli spazi e della funzione che vuoi dare al tuo terrazzo: così non sbaglierai un colpo! La scelta degli arredi, decorazioni, piante e fiori è fondamentale e deve tener conto degli spazi a disposizione e dello stile del tuo appartamento.

Elementi da considerare

Punto di partenza: le dimensioni del terrazzo. Inizia la tua progettazione facendo attenzione agli spazi che hai a disposizione e all’utilizzo che farai del tuo terrazzo. Se decidi che questo spazio all’aperto sarà solo un’oasi di relax opta per arredi comodi come poltrone, divani e pouf; se sarà uno spazio da dedicare alle cene con gli amici allora un grande tavolo, delle comode sedie e un’area attrezzata non possono mancare. Capire la funzione del tuo terrazzo è un ottimo punto di partenza per capire cosa non può mancare per il suo arredamento e cosa invece puoi benissimo tralasciare perché superfluo.

Terrazzo coperto o scoperto? A meno che il terrazzo del tuo appartamento strutturalmente non lasci spazio a soluzioni alternative, il tuo terrazzo per definizione può essere coperto o scoperto. Le due tipologie di terrazzo sono molto diverse tra loro ma lasciano anche un minimo spazio per delle soluzioni temporanee e non fisse da considerare in funzione delle tue esigenze.

L’eventualità di coprire uno spazio scoperto con delle tende removibili, delle vele o un patio è un’idea vincente che piace molto perché consente di proteggere alcune zone da agenti atmosferici e sguardi indiscreti. Se non ami particolarmente le strutture fisse e vuoi lasciare il tuo terrazzo semi-scoperto opta per delle tende bianche in lino o cotone dall’atmosfera romantica e sognante.

Idee per un terrazzo coperto

Il terrazzo coperto è un compromesso tra ambiente chiuso e spazio aperto a cui dare quello stile in continuità con il tuo appartamento. Puoi arredare questo spazio con cuscini direttamente a terra e tappeti, immaginando quest’area come uno spazio in più della casa da usare come salotto anche nelle giornate di pioggia. Con un terrazzo coperto avrai molte più possibilità di arredare con complementi e arredi che in caso di maltempo non rischieranno di rovinarsi, primi fra tutti gli arredi in legno che soffrono sia il clima caldo e secco che la pioggia e l’umidità.

Il nostro consiglio? Crea un angolo cozy sul terrazzo, dove leggere e rilassarti alla luce di una candela. Guarda il video qui sotto e scopri quali sono i must have!

Consigli per un terrazzo scoperto

Un classico terrazzo scoperto è fatto per essere arredato e ospitare gli amici nelle calde sere d’estate. Attrezzalo con un angolo dedicato al barbecue, facendo sempre attenzione ai vicini, con soluzioni a gas o a carbonella o addirittura strutture in muratura. Arreda poi con un grande tavolo e delle sedie, un’area relax con divanetti o poltroncine e infine un dondolo o amaca per un relax completo. In questo caso scegli mobili da esterno particolarmente resistenti alle intemperie e al sole come quelli in resina.

Il terrazzo scoperto ti consente di avere più spazio per tutte quelle piante che hanno bisogno di sole e luce per la loro crescita e fioritura. Spazio quindi a fiori, grandi piante sempreverdi, piante rampicanti e alberi da frutta come le piante di limoni. Guarda il look che abbiamo ricreato nel video qui sotto… e lasciati ispirare per il restyling del tuo terrazzo!

Arredare un terrazzo spendendo poco

Vuoi spendere poco per arredare il terrazzo del tuo appartamento? Ci sono delle soluzioni cheap che ti permetteranno di ottenere un effetto piacevole ma senza spendere una follia.

  1. Usa mobili e materiali di recupero

    Tavoli e panche in legno grezzo, tappeti in rattan, vecchie lanterne trovate in un mercatino… dai libero sfogo alla tua fantasia con il riciclo creativo! Tutto ciò che puoi riutilizzare torna utile per dare un look originale e unico al terrazzo.
  2. Punta sui tessili

    Un’idea low cost per arredare il terrazzo di un appartamento è quella di sfruttare tappeti, federe e cuscini. Sceglili in colori vivaci che si sposino bene tra loro: stravolgerai il look del tuo spazio outdoor senza spendere troppi soldi.
  3. Sfrutta piante e fiori

    Piante sempreverdi e fiori di stagione sono un’ottima idea per arredare spendendo poco! Oltre a portare colore e trasformare il terrazzo in una piccola giungla urbana, sono alleati perfetti per riempire angoli che rimarrebbero altrimenti spogli. Prima di scegliere le piante, ricordati di tenere in considerazione l’esposizione del terrazzo: specie diverse richiedono condizioni di luce diverse, quindi è bene valutare le ore di sole diretto e le ore di ombra.
  4. Scegli bene le luci

    Dai lampadari alle lanterne, fino ad arrivare alle ghirlande luminose: le possibilità per illuminare un terrazzo sono tantissime. Se vuoi spendere poco, fai in modo di scegliere luci multiuso o lampade molto luminose, capaci di fare luce in più zone del terrazzo contemporaneamente.

Se vuoi più consigli per un restyling low cost, leggi la nostra guida dedicata: Come arredare un terrazzo spendendo poco: 5 idee.

Suggerimenti:

Decorazioni creative per il terrazzo

Il terrazzo e la bella stagione vanno di pari passo. Per creare la tua oasi green e di relax in città, parti dalle piante e dai fiori o addirittura da piantine aromatiche e piante da orto. Se hai il pollice verde il tuo terrazzo può diventare il tuo orto in città e il tuo angolo di paradiso dopo interminabili giornate lavorative.

Tra le ultime tendenze outdoor, i tessili e i tappeti vanno per la maggiore. Puoi scegliere tappeti colorati per personalizzare con stile il tuo spazio all’aperto o optare per colori tenui o fantasie minimal se ami un ambiente ricercato e tranquillo. Le decorazioni giuste daranno quel tocco in più: ghirlande, candele, una scaletta portafiori, cesti di vimini e luci da esterno.

Un altro trend che spicca è quello delle ghirlande luminose, il dettaglio perfetto per creare un’atmosfera accogliente e particolare sul proprio terrazzo. Piccole lampadine con luce calda, palline in carta di riso, luci colorate o a forma di fenicottero… in commercio se ne trovano tantissime! Se vuoi darti al fai da te e creare una ghirlanda luminosa con le tue mani, sicuramente darai un tocco super personale ai tuoi spazi esterni. Guarda il video qui sotto e lasciati ispirare!

Ora che sai come arredare il terrazzo del tuo appartamento, cerchi altre idee per personalizzare i tuoi spazi esterni? Leggi le nostre guide a tema “Terrazzo e balcone” e lasciati ispirare!