Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Ingresso cabina armadio con pouf

Uno degli spazi più desiderati dalle donne per le proprie case? Indubbiamente la camera da letto con cabina armadio! In fondo questo “piccolo grande” spazio diventa il regno di qualunque donna, ma anche degli uomini, dove potranno organizzare e scegliere in piena libertà tutti i capi d’abbigliamento a disposizione. Possedere una camera da letto con cabina armadio significa dire addio per sempre agli ingombranti armadi di una volta. Non solo. Infatti non garantisce esclusivamente la comodità di raccogliere tutti gli indumenti in un unico luogo, ma anche un risparmio di spazio all’interno della casa da destinare ad altre funzioni e necessità.

Progettare una camera da letto con cabina armadio

Per costruire una camera da letto con cabina armadio ti servirà qualche piccolo accorgimento.  La prima cosa che dovrai fare è rilevare le misure della tua stanza ed individuare lo spazio in cui installare la cabina. È anche importante che le pareti siano in buone condizioni prima di qualunque intervento. Infine ti servirà un piccolo budget da investire e qualche utile consiglio da parte di un progettista fidato.

Una stanza come armadio

Nella progettazione della cabina armadio è bene optare per delle strutture leggere. Proprio per tale motivo è consigliabile scegliere come divisore tra lo spazio notte e la cabina una parete in cartongesso piuttosto che una in muratura, la quale aumenterebbe inutilmente lo spessore della parete sottraendo spazio.

Sempre in ottica di contenimento delle dimensioni conviene adottare una porta a scrigno scorrevole per l’accesso alla tua cabina armadio evitando così l’utilizzo di ante poco comode in spazi limitati. I materiali utilizzabili per le porte sono i più disparati e vanno dal legno al vetro.

Nella progettazione di una camera da letto con cabina armadio bisogna sempre tener presente il concetto di funzionalità: deve permettere un passaggio comodo all’interno di essa e la possibilità di allocare giubbotti, camicie, giacche e vestiti. Tuttavia una cabina armadio si adatta ad ogni spazio. Per realizzarla bastano due metri quadrati!

Cabina armadio nascosta

Una delle soluzioni più comuni per una cabina armadio è quella di inserirla all’interno di un vano inutilizzato della stanza. Quando si ha una camera da letto piccola diventa difficile immaginare la presenza di una cabina armadio, in quanto influirebbe negativamente sulle dimensioni e proporzioni della stanza.

La presenza invece di un piccolo vano di dimensioni ridotte, ad esempio della stessa grandezza dei due metri quadrati già citati, potrebbe fornire soluzioni sorprendenti. Basterà attrezzare l’interno del vano con due moduli per riporre gli indumenti e separarlo dalla zona notte. In questo caso non sarà neanche obbligatorio creare una struttura in cartongesso. Si possono applicare porte scorrevoli con telai esterni: le ante scivolano davanti al vano su scorrimenti a vista fissati in alto e in basso direttamente sul muro.

Soluzioni a vista intelligenti

Le cabine ad armadio oltre a contraddistinguersi per la loro comodità donano alla camera da letto stile e personalità, anche quando quest’ultima è caratterizzata da un mood contemporaneo e moderno. Non a caso una soluzione a vista intelligente potrebbe puntare su uno stile minimal, in grado di adattarsi anche a una stanza con dimensioni non troppo ampie.

Una soluzione innovativa ed economica è quella di strutturare una cabina sfruttando un guardaroba sospeso sprovvisto di ante, il quale potrà essere sistemato agevolmente su ogni parete. Il tutto potrà essere arricchito inserendo alcuni moduli in base alle proprie esigenze. La mancanza di ante potrebbe lasciare i tuoi abiti esposti alla polvere, ma aggiungendo un agile pannello in tessuto si ovvierà anche a questa problematica.

Idee per personalizzare la camera da letto con cabina armadio

Creare una camera da letto con cabina armadio vuol dire avere a disposizione uno spazio unico in cui curare anche a 360° il proprio look. Scegliere ogni giorno l’abito giusto spesso richiede un esercizio di creatività. Perché non mettere allora in moto la fantasia partendo già dalla personalizzazione della tua cabina armadio?

La camera da letto è spesso sinonimo di condivisione tra due persone. Perciò una delle idee migliori per  personalizzare una cabina armadio è suddividerla in due spazi complementari. Ognuno di questi si comporrà di appositi moduli che calzeranno sulle esigenze di ognuno dei partner presenti. Un ulteriore momento di condivisione al di là dello spazio notte!

Se invece la tua stanza è quadrata o rettangolare, ed in più non particolarmente grande, la risposta giusta si chiama “Boiserie”. Questo genere di cabina armadio si fonda su una struttura metallica a cremagliera, ovvero dotata di pannelli regolabili grazie ad un ingranaggio sui quali verranno fissati tutti gli altri accessori come ripiani, scarpiere ed aste per gli indumenti. La funzionalità di questa cabina è data proprio dalla praticità del sistema di fissaggio a parete, in quanto potrai posizionare e rimuovere qualunque accessorio in qualsiasi momento.

Errori da evitare

Una camera da letto con cabina armadio rappresenta lo scenario ideale per qualunque donna amante dello shopping e dei vestiti. Tuttavia bisogna evitare di incappare in certi errori imperdonabili anche per una cabina armadio!

Uno degli aspetti principali per questo spazio tanto desiderato è l’illuminazione. È importantissimo illuminarla a dovere e comprendere che la luce naturale proveniente dalle finestre non è sufficiente. Per esaltare il contenuto, ma anche il design della tua cabina armadio è buona norma inserire dei faretti o piccole luci LED. Sta sicuro che così facendo non indosserai mai un outfit alla cieca!

Una delle funzioni principali della cabina armadio è quella di risparmiare spazio nella camera da letto. Questo però non vuol dire che essa debba trasformarsi in una sorta di cantina dove riporre qualunque oggetto. Evita perciò di accumulare abiti e accessori mai utilizzati. Elimina il superfluo riciclandolo o donandolo e ottimizza lo spazio organizzando quel che resta in cassetti, scatole e altri accessori. La tua cabina armadio ti dovrà impressionare per il suo ordine e la sua funzionalità!