24.11.2020 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale.

camera da letto stile industriale

Lo stile industriale nacque in America dopo il secondo conflitto mondiale, precisamente negli anni ’50, quando vecchie fabbriche, magazzini e depositi dismessi divennero il luogo ideale per loft e studi di artisti. Questo stile, oggi molto in voga nell’arredamento, accosta pezzi d’arredo tra il vintage e l’industriale, con mattoni a vista, pareti e pavimenti in cemento, e accessori in metallo. Il segreto è attingere a qualche pezzo esclusivo vintage e recuperare vecchi oggetti, restituendo loro una nuova vita. Vediamo insieme come arredare la tua camera da letto industrial!

Colori e materiali tipici dello stile industriale

Partiamo dalle basi: quali sono i colori giusti per questo stile e quali materiali utilizzare? I colori tipici dello stile industriale sono grigio, nero, marrone, tortora, ruggine, arancio e rosso. Per la tua camera da letto in stile industriale scegli diverse tonalità di grigi o marroni e combinali insieme per ottenere l’effetto che preferisci.

Lo stile industriale esige dei materiali ben precisi perché sono quelli che lo caratterizzano e gli conferiscono quel carattere esclusivo. Sì a cemento, legno, metallo e pelle. Per le tende, i tappeti e la biancheria del letto punta tutto su colori neutri e fibre naturali come cotone, lino, canapa, cocco e bamboo.

Pareti e pavimenti per una camera da letto industrial

Se i loft newyorkesi che hai visto nelle serie tv e nei film, arredati in stile industriale, hanno le pareti a mattoncini, allora anche la tua camera da letto dovrebbe avere delle pareti così. Se non hai la possibilità di modificare le pareti, esistono delle soluzioni come delle carte da parati con motivi a mattoncini che saranno il giusto compromesso in termini di tempo, costo e lavoro. Qualora volessi optare per delle pareti semplici, senza carte né mattoncini, allora punta tutto su colori neutri, dal grigio al nero e dal bianco al color tortora.

Per il pavimento il parquet è la soluzione ideale, o anche il gres porcellanato effetto legno, il cemento o il legno grezzo non trattato. Completa con un morbido tappeto nelle nuances del grigio, senape o arancio o magari osa con un tappeto in pelle di mucca.

Suggerimenti:

Pezzi di arredo must-have

Ora passiamo ai pezzi d’arredo must-have per la tua camera da letto industrial chic:

  • Letto in ferro battuto o con testata in pelle. Il letto giocherà un ruolo essenziale nell’arredamento della tua camera da letto. Per un letto “industrial style” sceglilo in ferro battuto, oppure in legno, in pelle o addirittura con struttura realizzata con i pallet ma interamente nascosta.
  • Cabina armadio a vista. Che ne pensi di una bella cabina armadio con profili in metallo nero e porte scorrevoli in vetro? Unico appunto è che sia perfettamente in ordine!
  • Cassettiera in metallo. Immancabile è la cassettiera per riporre biancheria e indumenti: puoi sceglierla in metallo con tanti cassetti colorati o riutilizzare qualche vecchia cassettiera con un riciclo creativo che la riporti a nuova vita.
  • Poltrona in pelle. Se hai spazio a sufficienza una bella poltrona in pelle, possibilmente vintage, è quello che fa per te: sarà il tuo posto ideale per rilassarti o leggere un buon libro.
  • Baule vintage. Per un tocco retrò e ricercato non far mancare nella tua camera un bel baule vintage da posizionare in fondo al letto.

Suggerimenti:

Accessori e decorazioni

Via libera a complementi in legno, pelle, acciaio e ferro ma da abbinare con cura, facendo attenzione a non esagerare trasformando la tua camera da letto in un vero magazzino. Ricorda sempre che la camera da letto deve trasmetterti tranquillità ed equilibrio, quindi usa con parsimonia i complementi e gli accessori giusti.

L’effetto che vogliamo ottenere nella camera industrial chic è quello di un ambiente un po’ scomposto, essenziale nell’effetto ma ricco di dettagli. Appendi alle pareti tante cornici diverse, posizionandole anche casualmente, orologi vintage con le indicazioni di zona orarie diverse nel mondo, foto e stampe.

Illumina con lampade a sospensione in metallo o rame e lampade da terra di design. Non potranno mancare una scrivania in legno, uno sgabello in metallo in stile industriale e una vecchia macchina da scrivere recuperata in qualche mercatino vintage, e poi ancora ruote, ingranaggi o vecchie bici d’epoca. Spazio alla tua creatività!

Suggerimenti:

Cerchi altre idee creative per la tua camera da letto? Leggi le guide dei nostri esperti nella sezione “Arredamento camera da letto” e lasciati ispirare!

banner arredamento