Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Credenza con specchi e quadri a parete soprastante

Oltre all’arredamento e alle decorazioni, anche il design delle pareti contribuisce in modo significativo all’atmosfera di ogni stanza. Il design giusto assicura il massimo comfort, quindi anche le pareti del soggiorno devono essere pensate verso questo obiettivo. Se non sei soddisfatto delle pareti del tuo soggiorno, ci sono molti modi per trasformarle: utilizzando la carta da parati, ridipingendo e appendendo bellissime immagini o collage di foto fai-da-te.

Design delle pareti insolito: carte da parati originali

Carta da parati in tessuto o in carta? Noi di Westwing amiamo tutti e due! Grazie alla carta da parati puoi trasformare il tuo soggiorno in uno spazio completamente nuovo e i disegni particolari sono in grado di attirare l’attenzione.

Le carte da parati in carta sono più facili da applicare, ti basterà solo la colla, ma se preferisci le pareti con un aspetto uniforme e non vuoi rinunciare ad un motivo geometrico che ti ispira, non preoccuparti. Infatti, è possibile creare un ambiente molto speciale combinando pareti monocromatiche con altre più vistose.

Fai-da-te: parete decorativa con cactus

Colori delle pareti abbinati allo stile

Prima di tutto, si dovrebbe decidere quale effetto si vuole ottenere nel soggiorno, perché i colori influenzano i nostri sentimenti. Ricordati che i toni tenui creano pace, e che i toni brillanti sollevano l’umore.

Alcune linee guida per la scelta cromatica nel soggiorno:

  • I toni brillanti e bluastri fanno apparire gli spazi ampi, ariosi e freschi: questo tono è il nostro preferito per il soggiorno.
  • Arancione e rosso hanno un effetto caldo e stimolante.
  • Le tonalità pastello sono calde e rinfrescanti allo stesso tempo.
  • Il grigio è probabilmente il colore più versatile dello spettro per le sue molteplici sfumature. È anche un colore adatto a ogni ambiente e a ogni stile, perché diverse tonalità di grigio nella stanza creano un’elegante dinamica.

Varianti bicolore per le pareti del soggiorno

  • Stacco orizzontale: in questo caso il colore inferiore dovrebbe essere più scuro e dovrebbe arrivare all’altezza delle spalle.
  • Stacco verticale: pratico per le nicchie o come divisorio. Non ci sono regole, ma pensa alla simmetria della stanza.
  • Verniciatura con motivi: per questo si dovrebbero usare gli stencil! Dato che il motivo ha un effetto forte, è meglio usarlo solo su una parete della stanza.

Consigli importanti:

  • Una stanza lunga sembra otticamente più compatta se solo la parte frontale è verniciata in un colore forte.
  • Le stanze più basse sembrano più alte quando il soffitto è più luminoso delle pareti (ad esempio, pareti grigie e soffitto bianco).

Quale colore della parete si abbina a quale stile?

Che si tratti di carte da parati o di colori espressivi – nel soggiorno le pareti possono essere multicolore e monocromatiche! Decidi tu quanto colorito vuoi che ci sia. Prevalentemente, dipende sempre un po’ tutto dal tuo stile d’arredamento. Ad esempio,

  • con il blu, il grigio, il beige e il rosa puoi portare a casa tua la freschezza nordica. Al posto dei colori vivaci, lo stile scandinavo preferisce le sfumature tenui.
  • Lo stile classico si abbina bene con i colori pastello.
  • Lo stesso vale per lo stile country chic, che si armonizza bene con semplici pareti bianche.
  • Una vernice scura in antracite o addirittura nera ravviva la tendenza degli anni ’20 in combinazione con addobbi dorati. In questo modo puoi ottenere facilmente l’aspetto glam nella tua casa.

Design delle pareti del soggiorno con mensole

I ripiani e le mensole offrono la superficie ideale come oggetti decorativi sulla parete del tuo soggiorno. Qui è possibile mettere esposti i libri preferiti o allestire vari elementi decorativi come vasi o candele!

Illuminazione di design per le pareti del soggiorno

La luce è un aspetto importante anche nel soggiorno, perché crea il giusto stato d’animo. Inoltre, l’illuminazione indiretta con luce calda crea un’atmosfera piacevole. e può anche avere un effetto visivo sul colore della parete. Sei tu a decidere quanta luce entra in gioco!

Quadri e specchi per un design unico

Sei alla ricerca di idee di decorazione per il tuo soggiorno? I quadri e gli specchi sono sempre una buona scelta! Come per tutte le idee per la progettazione delle pareti del soggiorno, sei completamente libero di esprimere la tua creatività. Dovresti solo assicurarti che lo stile dell’immagine corrisponda al resto dello stile di arredamento. I dipinti astratti, ad esempio, si armonizzano meravigliosamente con un interno moderno. Gli specchi, d’altra parte, dovrebbero corrispondere allo stile della tua casa in base alla cornice. Un altro vantaggio: con uno specchio ingrandisci otticamente la stanza!

A cosa prestare attenzione quando si sceglie uno specchio?

  • Consiglio 1: uno specchio è particolarmente adatto per i salotti piccoli perché rende la stanza visivamente più grande. Gli specchi possono essere collocati elegantemente in qualsiasi soggiorno.
  • Consiglio 2: attualmente, gli specchi di ultima tendenza sono quelli di design a forma di sole con dettagli metallici o materiali intrecciati. Il posto ideale in qualsiasi soggiorno è sopra la cassettiera o la credenza.
  • Consiglio 3: se hai pareti libere nel tuo soggiorno, un grosso specchio da terra o da parete è la soluzione migliore.