Centrotavola estivo

Per dare un tocco in più alla tua tavola basta davvero poco. Per una cena importante, ma anche per un’insalata veloce in pausa pranzo con gli amici, è sufficiente aggiungere il giusto centrotavola estivo alla tua mise-en-place per ottenere subito un effetto curato e personale. D’estate punta sul colore, l’allegria e soprattutto su ciò che offre la natura in questa stagione per comporre una decorazione originale. Nei prossimi paragrafi trovi proposte per centrotavola estivi adatti a 5 stili in particolare: da quello minimal al rustico, ti puoi organizzare in pochi minuti con pochi oggetti e tanta fantasia.

1. Centrotavola shabby con gabbiette in ferro

Se anche tu trovi piacevole lo stile shabby chic, questa è un’idea carina per addobbare una tavola easy sul terrazzo, in giardino o in casa. Procurati una gabbietta in vecchio stile, con un pizzico di fortuna puoi scovarne una antica al mercatino delle pulci oppure puoi acquistarla nei negozi specializzati di bricolage e giardinaggio. Dipingila di bianco con pennellino e vernice per metallo. Inserisci in una spugna per fioristi un bel bouquet misto di fiori estivi colorati. A noi piacciono molto i girasoli e le gerbere ma puoi creare il bouquet anche con semplici fiori di campo e spighe.

Realizza la composizione leggermente più piccola della gabbia perché una volta ultimata dovrai posizionarla al suo interno per un effetto davvero originale. La gabbietta potrà essere riutilizzata per altre composizioni, sarà sufficiente sostituire il bouquet per cambiare stile.

2. Cassetta di legno e fiori in stile rustico

Perfetto per un pranzo all’aperto in stile country, questo centrotavola estivo è di semplice realizzazione. Devi procurarti una casettina di legno, meglio se riciclata, come quella delle fragole o, per una tavolata grande, va bene anche una cassetta della frutta, di quelle che puoi trovare al reparto ortofrutta. Recupera dei vasetti di vetro: ti serviranno per contenere i fiori. Scegli dei fiori semplici, in linea con l’atmosfera rustica della mise-en-place. Inserisci i vasetti nella cassettina di legno. Bello l’effetto, vero?

3. Conchiglie e stelle per una tavola in stile marinaro

Questa proposta è l’ideale se sei al mare, ma può anche essere un’idea per salutare gli amici in città con una cena prima delle vacanze! Questo centrotavola estivo ci immerge subito nel mood rilassato delle serate di vacanza al mare. Procurati un vassoio rotondo, un vaso di vetro, conchiglie, stelle marine, rametti, sassolini e una candela. Assembla il tuo centrotavola seguendo i seguenti passaggi: inserisci la candela nel vaso che deve essere poi posizionato al centro del vassoio. Ora circonda il vaso con gli elementi marini e decora con qualche sassolino. Accendi la candela e il centrotavola è pronto.

4. Centrotavola agli agrumi per una casa eco friendly

Tra tutti i colori che rappresentano l’estate amiamo particolarmente il giallo acceso, proprio come quello del sole. Per portare un tocco di allegria ed energia sulla tua tavola, questo centrotavola estivo batte tutti i record di semplicità, ma l’effetto è davvero strepitoso. Riempi un capiente vaso di vetro con una decina di limoni belli maturi, ancora meglio se li trovi con le foglie perché sprigioneranno una leggera fragranza nell’ambiente. Se vuoi aggiungere un tocco di verde alla composizione, inserisci anche dei lime.

5. Rami e fiori bianchi per una mise en place minimal

Sofisticato come il fiore che ne è protagonista, questo centrotavola estivo si realizza con un bouquet di rose o fiori binachi e tanti ramettini che puoi raccogliere in giardino o al parco. Posizionali all’interno di un vaso trasparente oppure monocolore (bianco, nero, argento). Questo centrotavola renderà la tavola sofisticate ed elegante, senza grossi sfarzi. Se vuoi impreziosire ulteriormente la composizione, puoi procurarti nei nastrini bianchi o argentati, da posizionare qua e là intorno ai rametti.

Chi lo dice che per una tavola dall’aspetto curato si deve spendere un patrimonio in decorazioni e allestimenti? Se vuoi sapere come apparecchiare la tavola con pochi accorgimenti ed ottenere un effetto sorprendente, leggi la nostra guida dedicata

Suggerimenti: