Donald Robertson x Westwing Collection: Manca 1 Giorno al Lancio!

Tavola apparecchiata colorata

Non c’è stagionalità per l’allegria e il buonumore! E i colori si sa, aggiungono sempre un tocco di energia positiva e vitalità alle nostre giornate. Che sia estate o inverno insomma, possiamo dare spazio a una tavola apparecchiata colorata, perfetta sia per festeggiare un’occasione particolare come un compleanno o il Carnevale, ma anche per tutti i giorni. I colori si possono utilizzare in tanti modi, facendo però attenzione a seguire uno stile preciso. Evitiamo di produrre un effetto caos che, invece di creare armonia positiva, potrebbe disturbare l’atmosfera. Come? Seguici nei prossimi paragrafi per tutto quello che c’è da sapere su come apparecchiare una tavola colorata: scegli lo stile che più ti rappresenta e goditi una perfetta mise-en-place ricca di vitaminici colori.

Apparecchiare una tavola colorata: cosa c’è da sapere

Prima di analizzare alcuni tra gli stili di home design che ben si adattano alla tavola apparecchiata colorata, c’è una regola da seguire in ogni caso per ottenere un effetto piacevole: cercare armonia nell’utilizzo delle decorazioni in modo da bilanciare bene l’uso del colore. Ad esempio, se hai scelto di utilizzare un servizio di piatti coloratissimo, come le bellissime ceramiche siciliane, sceglierai tovaglia e tovaglioli monocromatici, così per bicchieri e posate. Al contrario, se la tua scelta variopinta si esprime nei tessili con tinte accese e disegni decisi, le stoviglie saranno di un unico colore per far risaltare ancor di più le caratteristiche cromatiche della tovaglia. Insomma, si tratta di compensare la vivacità del colore con elementi monocromatici in modo da creare equilibrio quando guardiamo l’insieme. Nei seguenti paragrafi trovi alcuni spunti coloratissimi da copiare, a seconda del tuo stile e di quello della tua casa.

Suggerimenti:

Colori e abbinamenti per ogni stile

Tavola pop o in stile marittimo? Oppure allestita con l’attualissimo stile Jungalow? Dai un’occhiata qui sotto per scegliere la tavola apparecchiata colorata nel modo giusto per ogni singola occasione.

Colori pastello per lo stile shabby

Sempre attuale e molto amato, lo stile shabby prevede l’uso di oggetti di recupero rivitalizzati da una sapiente ristrutturazione e una palette di colori pastello. Perfetti da mescolare con elementi d’arredo in legno chiaro dall’aspetto vissuto, i colori chiari come il grigio polvere, il malva, il lilla o l’azzurro chiaro sono i più indicati per una tavola apparecchiata colorata, ma delicata allo stesso tempo. Scegli piatti e bicchieri in queste tonalità e abbinali a runner o tovagliette in nuance. Completa la decorazione della tavola con delicati mazzolini di fiori in vasetti di vetro di recupero e segnaposto realizzati con ciuffi di salvia legati con un nastrino ed etichetta con nome del commensale.

Blu e azzurro per uno stile marittimo

Per creare un’atmosfera rilassante e vacanziera, scegli una tavola apparecchiata colorata nei toni del blu. A noi piace particolarmente l’alternarsi di righe bianche e blu, che ricordato gli allestimenti balneari. Ma puoi anche optare per un mix di tonalità dall’azzurro chiaro al blu intenso giocando con stoviglie, posate, bicchieri e tessili cercando di riprodurre le 1000 profondità di mare e cielo. Per spezzare, inserisci elementi giallo sole, come ad esempio un bel centrotavola realizzato con tulipani e fresie.

Verde e giallo per una tavola in stile Jungalow

Siamo sicuri che hai già visto questo stile, non solo nell’arredamento, ma anche nel fashion. Si tratta di un design creato da Justina Blakeney che sta spopolando da qualche anno, ma forse non tutti sanno che si chiama proprio stile Jungalow! Lo riconosci da alcuni elementi che lo caratterizzano: atmosfera carioca creata da grandi foglie verdissime, elementi naturali dai toni accesi come fiori e uccelli tropicali e tanta allegria solo nel guardarlo. Una tavola apparecchiata colorata con i tratti Jungalow è perfetta per festeggiare un evento speciale perché contribuisce a creare un mood divertente ed energetico. Cosa non deve mancare sulla tua tavola in questo stile? Il colore dominante deve essere il verde scuro acceso, possibilmente lucido. Aggiungi macchie di rosa fucsia e giallo sole e hai già un’ottima base di partenza. Per decorare è sufficiente recuperare qualche foglia in stile tropical, eventualmente utilizzabile come sottopiatto. Si a posate dorate o color rame per esaltare il verde.

Mix and match per una tavola pop

Via libera alla fantasia in tutte le sue forme con questa tavola apparecchiata colorata con elementi pop. Individua un colore dominante che faccia da base al tuo mix e aggiungi tocchi cromatici accesi con decorazioni, piatti, bicchieri e posate. I colori tipici dello stile pop sono soprattutto il rosso, il blu, il giallo e il bianco. Perfetti se mescolati a posate in metallo freddo, come l’acciaio o l’argento. Se non vuoi rinunciare ai fiori, scegli i tulipani: dalla linea pulita e disponibili in tante varianti cromatiche sono ideali per sottolineare questa mise-en-place.

Errori da non fare

Il rischio che possiamo correre allestendo una tavola colorata è quello di ottenere un effetto confusione. I colori donano allegria ed energia, ma se mescolati nel modo sbagliato creano una spiacevole sensazione visiva. Quando hai voglia di una tavola apparecchiata colorata, la prima cosa da fare è individuare uno stile, come uno di quelli che ti abbiamo presentato nei precedenti paragrafi. In questo modo potrai seguire un filo logico e armonioso nella scelta delle stoviglie, dei tessili e delle decorazioni. Tuttavia, anche per una tavola colorata, ricorda che “il troppo stroppia”: non esagerare con centrotavola appariscenti o segnaposto ingombranti.Così facendo, l’attenzione resta sul mix colorato senza risultare pesante.

Suggerimenti:

Nelle nostre pagine dedicate alle decorazioni per la tavola trovi idee e spunti per ottenere il massimo dalla tua mise en place. Bastano alcuni accorgimenti e delle semplici linee guida per un risultato favoloso: leggi la nostra guida a “Come apparecchiare la tavola” per scoprire di più!