Soggiorno con divano grigio e giallo senape, luci decorative, cuscini, coperta, tappeto e pouf

Il giallo senape, il giallo mostarda e il giallo curcuma rappresentano alcune tra le tonalità più in voga dell’ultimo periodo. Sia combinati tra loro che abbinati ad altri colori, riescono a trasformare ogni ambiente, rendendolo unico e accogliente. Lascia che le sfumature di giallo convincano anche te e utilizza i toni caldi per la tua casa! Nei prossimi paragrafi ti accompagneremo alla scoperta del giallo senape, in un viaggio che ti farà scoprire come utilizzarlo nei vari ambienti della casa, per arredi, decorazioni e, perché no, pareti. Buona lettura!

Vivere in giallo senape: il fascino retrò

Il giallo senape si addice bene a molti stili, ma è perfetto il retrò. Infatti, questa tonalità, molto popolare negli anni ’70, sta tornando oggi in voga insieme all’amore per il vintage. Anche definito giallo mostarda insieme a materiali naturali, forme rotonde e accessori in vetro fumé, contribuisce a ricreare un look unico e senza tempo.

Una tonalità che ricorda la palette dell’autunno e che, per questo motivo, rende tutti gli ambienti più caldi e accoglienti. Vediamo allora insieme come utilizzare questa tonalità nelle diverse stanze, dal soggiorno, alla cucina, alla camera da letto.

In soggiorno (senza essere kitsch)

In soggiorno è facile giocare con il color senape: infatti decidendo di acquistare arredi, dipingendo le pareti o cambiando semplicemente gli accessori, puoi realizzare tantissimi stili diversi. Se utilizzato per le decorazioni, il giallo senape rende l’ambiente elegante e sofisticato e contribuisce a realizzare un ambiente molto più luminoso. Utilizza quindi questa nuace per cuscini decorativi, vasi, orologi e tessili. Se vuoi invece ricreare uno stile vintage, acquista poltrone, pouf e divani di questo colore.

Se vuoi dare un tocco autunnale al tuo soggiorno, tavolino rotondo in legno massello abbinato ad una coperta color senape renderanno subito l’ambiente caldo.

In cucina

Il giallo in cucina è da sempre un colore popolare soprattutto nelle sue nuance più chiare che vengono impiegate specialmente per dipingere le pareti. Infatti, il giallo, in tutte le sue tonalità, stimola il buon umore e sappiamo quanto è importante iniziare la giornata con il piede giusto.

Si sposa particolarmente bene con le cucine in legno e, magari, con un frigo retrò color panna. Se dipingere tutte le pareti di senape è troppo per te, puoi sempre considerare di utilizzarlo solo in una parete oppure solo sulla cappa. In alternativa, per non stravolgere l’ambiente, arricchiscilo con dei decori o degli accessori di questo colore: piatti, bicchieri, sedie o piccoli elettrodomestici.

In camera da letto

La camera da letto è un ambiente che deve saper trasmettere quella sensazione di pace e tranquillità, perfetta per riposarsi. Per questo motivo potrebbe essere azzardato utilizzare il color senape sulle pareti ma, al contrario, può essere utilizzato in questo caso per i tessili e i decori. Soprattutto in autunno, il color senape, abbinato al marrone o ad altre tonalità calde rende l’ambiente accogliente e intimo. Quindi opta per cuscini e coperte di questo colore, magari una poltrona comoda, candele e accessori.

Come abbinare il giallo senape nel tuo arredamento

Che tu scelga un’intera parete oppure pochi elementi decorativi, l’abbinamento dei colori è molto importante e fondamentale per creare un ambiente armonioso. Come abbinare il giallo senape? Di seguito qualche idea per abbinamenti di colori impeccabili e originali!

  1. Bianco

    In abbinamento a colori con una forte personalità come il giallo, il bianco è sempre una scelta ottimale. Utilizzalo per le pareti nel caso in cui tu voglia optare per arredi e decori senape, in modo da non appesantire l’ambiente.

  2. Grigio

    Uno degli abbinamenti più amati anche dall’istituto Pantone: il giallo e il grigio. Questa tonalità neutra e fredda smorza la carica del giallo senape, creando un effetto bilanciato. Inoltre, il giallo si abbina bene anche alle sfumature di grigio scuro, ad esempio in una stanza con un letto grigio scuro o antracite, i dettagli senape staranno benissimo.

  3. Marrone

    Un altro abbinamento classico e molto autunnale! Il giallo senape abbinato al marrone, al beige e alle varie tonalità di legno è perfetto per una casa di campagna o per realizzare uno stile country.

  4. Blu

    Per i più audaci, esiste l’abbinamento giallo-blu. Ricorda molto la natura e aiuta a rendere divertente e sbarazzino un soggiorno moderno. Infatti questo abbinamento va a braccetto con le linee minimal e le forme squadrate, tipiche di loft contemporanei.

Il giallo è un colore che dona luminosità ed energia ad ogni stanza. Non sempre però è facile abbinarlo correttamente o scegliere la sfumatura che più si adatta al nostro ambiente. Per questo motivo abbiamo creato una sezione dedicata alle “Tonalità del giallo”: lasciati guidare dai nostri consigli e scegli quello che più rispecchia il tuo stile!