Colore taupe

Il taupe è un colore molto popolare e la cosa non stupisce affatto. Grazie al suo ampio ventaglio di sfumature si trova bene un po’ dappertutto: anche in fatto di abbinamenti cromatici, sbagliare è molto difficile. Il valore aggiunto è dato dalla somiglianza col beige e col marrone che conferisce al taupe un tocco caldo, mai banale. Il tortora è sinonimo di raffinatezza, comunque lo si voglia usare. Una risorsa preziosa anche in fatto di rivestimenti, in alternativa al “solito” bianco. Scopriamolo più da vicino.   

Le caratteristiche di questo colore

Anche chiamato grigio tortora, il taupe è un colore ricco di pregi. Tanto per cominciare, è estremamente neutro e adattabile, perfettamente indicato per gli ambienti moderni e per decorare le stanze dal gusto nostalgico e retrò. In secondo luogo, è un colore caldo che abbraccia il marrone e i toni della terra. Si tratta, a ben vedere, di una tonalità piuttosto indefinibile, come lo è il piumaggio delle tortore che oscilla fra il grigio, il beige e rivela sfumature lilla impreviste. Una piccola meraviglia, insomma, e un campione di versatilità in fatto di arredo.

Idee per utilizzarlo in casa

Il color taupe è sempre di tendenza e sa mimetizzarsi abilmente, anche in ambienti molto colorati e di ispirazione eclettica. Se vuoi valorizzarlo ti consigliamo di riservare al tortora un ruolo di primo piano: ecco come.

Per le pareti

Il taupe può essere un’ottima alternativa al bianco, anche per dipingere le pareti della casa. Ebbene sì: una vernice color tortora chiaro saprà adattarsi senza problemi a qualunque contesto, dall’ufficio alla cucina. Nel secondo caso, ad esempio, si sposa alla perfezione con mobiletti, pensili e credenze color grigio scuro. Per armonizzare i colori puoi ricorrere a una tonalità chiara come il sabbia, giocando con accessori e piastrelle decorate. In aggiunta, puoi creare un filo conduttore con una serie di elementi in legno o con finitura metallica.

Per i pavimenti

Grazie alla sua versatilità, il taupe è un colore ideale anche per rivestire i pavimenti. Le piastrelle in gres nei toni del tortora sono in assoluto fra le più eleganti, anche con inserti geometrici color fango o in gradazione. Non sottovalutare, poi, il fascino di un grande tappeto lavorato grigio chiaro e taupe, su cui posizionare divani e tavolini coordinati, usando gli accessori – come vasi, lampade e soprammobili – per sparigliare la tavolozza.

Arredi e decorazioni

Devi arredare il living o un’altra stanza in stile shabby? Accessori e mobili color tortora saranno perfetti. Puoi puntare sui tessili – ad esempio, su una collezione di cuscini adagiati su un divano candido –, oppure su mobili, vassoi e cornici in legno verniciato. Gli arredi color tortora sono indicati anche per un soggiorno in stile scandinavo: ti suggeriamo un divanetto in tessuto dalle forme arrotondate o una poltroncina con pouf e gambe in legno chiaro. Non dimenticare le decorazioni da parete e i soprammobili di design, anche di ispirazione contemporanea effetto cemento.

Come abbinare il colore taupe

Il taupe è un colore molto semplice da abbinare, con tonalità simili o completamente diverse per enfatizzare il contrasto. Ecco alcune delle nostre combinazioni preferite.

Bianco ed ecru

Abbinare il tortora ai colori neutri è un gioco da ragazzi. Fra le tinte chiare, una delle più adatte è indubbiamente il color sabbia o ecru, ideale per illuminare la stanza, insieme al bianco e agli arredi in legno chiaro. Molto raffinata anche l’associazione col beige e il grigio molto chiaro.

Colori pastello

A proposito di stanze luminose, che ne dici di puntare su una palette nei toni del pastello? Tutte le opzioni sono valide, a cominciare dall’azzurro tenue: immagina, ad esempio, un living arredato in taupe e colori delicati come l’azzurro polvere e l’avorio. Oppure una camera giocata sul tortora, il verde menta e il rosa quarzo

Nero

Per donare all’ambiente un’impronta elegante e maschile puoi ricorrere al nero e alle variazioni sul tema. Un letto con finitura nero matt, ad esempio, si troverà alla perfezione in una camera con pareti color tortora: ancor meglio se abbinato a poltroncine e accessori color grigio fumo e simili.

Verde smeraldo

Vuoi dare alla stanza una personalità ancora più decisa? Ti consigliamo di valutare l’abbinamento fra il taupe e un colore intenso come il verde smeraldo: una combinazione molto scenografica anche in versione outdoor. Puoi arricchirla con accessori azzurri, verde chiaro e, perché no, gialli per fare il pieno di colore, in soggiorno e nelle altre stanze della casa. 

Ora che sai tutto sul tortora, non perdere gli articoli dedicati alle tonalità del grigio più belle per studiare le alternative e scoprire i migliori abbinamenti!