decorazioni natalizie scale

Non hai molto spazio in casa ma vorresti darle un’atmosfera natalizia con qualche dettaglio? Che ne pensi di decorare solo l’ingresso? Basterà davvero poco per accogliere i tuoi ospiti con eleganza per le feste più amate dell’anno. Leggi le nostre idee della guida alle decorazioni di Natale per l’ingresso di casa.

Decorare l’ingresso di casa per Natale: ecco 7 idee

L’ingresso ha il compito di accogliere i visitatori e comunicare subito il mood che troveranno all’interno. Quindi, prima ancora ancora di iniziare a pensare all’interno, parti dalla decorazione esterna della porta e dall’ingresso (o corridoio). Sia che tu abiti in una casa con giardino che in un appartamento, puoi addobbare l’esterno e i primi metri quadri della casa. Rendi tutto iper-natalizio con colori, materiali, decorazioni e suggestioni che si potrai abbinare agli altri addobbi interni. Prendi spunto dalle nostre 7 idee per ogni stile e budget!

1. Segui la tradizione con una ghirlanda

Come decorare l’ingresso di casa per Natale in modo tradizionale? Il must dei fuoriporta natalizi è sicuramente la ghirlanda, che puoi anche realizzare con il fai da te: ti è sufficiente acquistare la base, che sia un cerchio in polistirolo o in cartone, oppure tralci di vite per un effetto più naturale. Poi puoi decorarla con addobbi naturali come aghi di pino o agrifoglio, palline natalizie, fiocchi… nei classici colori del Natale, oro, rosso, verde, oppure bianco e blu o, ancora, per un effetto pulito, minimale e di sicuro originale, in bianco e nero.

Qualche altra idea per una porta natalizia? Le trovi nell’articolo che abbiamo dedicato proprio ai fuoriporta di Natale fai da te!

2. Decorazioni di Natale sul pianerottolo

Se hai un portico o l’ingresso dell’appartamento si trova in un pianerottolo spazioso, puoi posizionare davanti alla porta un piccolo albero di Natale decorato, o creare un boschetto con tanti abeti nani in vaso o Stelle di Natale, abbellite con fiocchi o qualche spruzzata di neve finta. Puoi anche lasciare sotto l’albero in ingresso qualche pacchetto regalo con dei piccoli cadeaux che i tuoi ospiti potranno prendere dopo una cena o un aperitivo natalizio.

3. Decora le scale per Natale

Di semplicissima esecuzione, le decorazioni sulle scale sono molto d’effetto. La soluzione più amata è appendere una corona sul corrimano, ma perché non darle un tocco personale? Addobba la corona con palline e ornamenti simili a quelli presenti sull’albero, o almeno nello stesso stile o colore. Impreziosisci il tutto con dei fiocchi o delle lucine.

In alternativa, se hai delle scale che fanno angolo, decorare anche la parte sottostante con alberelli, cuscini e magari anche qualche pacchetto regalo!

4. Sfrutta i davanzali delle finestre

Anche i davanzali delle finestre si possono vestire a festa: coinvolgi i piccoli di casa e create insieme villaggi di Natale con casette e personaggi (Babbo Natale e le sue renne, elfi…) o un piccolo presepe. Per un look più naturale, usa la frutta e la verdura invernale per l’ingresso e i davanzali, creando delle vere e proprie cornucopie con vassoi o alzatine per dolci, o appoggiandole direttamente sui davanzali. Completa decorando con del tulle o tessuti rossi (anche cuscini!) per enfatizzare l’atmosfera natalizia.

Vuoi altri spunti per decorare? C’è una guida dedicata alle decorazioni natalizie per finestre tutta da sfogliare!

5. Trasforma i mobili in ingresso

L’ingresso è spesso un ambiente di casa che viene trascurato, dove abbandoniamo scarpe, cappotti e ombrelli senza curarci del suo arredamento, e spesso è anche un angolo buio perché senza finestre. Perché non sfruttare il Natale per dargli nuova dignità e decorarlo a festa?

Dopo averlo rimesso in ordine nascondendo cappotti e scarpe, puoi iniziare a decorarlo. Sia che tu abbia solo un piccolo mobiletto, un appendiabiti, una cassettiera o una console, fai diventare i mobili in ingresso dei set per le tue decorazioni natalizie.

Qualche idea?

  • Il mobile shabby si decora con oggetti di legno decapato, stelle di Natale bianche e lucine fredde;
  • Lo stile nordico viene enfatizzato da rami d’abete e bacche, decorazioni bianche, crema e argentate e piccoli tocchi rossi, con pigne e candele;
  • Lo stile boho si realizza con frange, nappine, foglie, richiami etnici, dettagli macramè e colori della terra.

Ecco due esempi visivi e sui prodotti per come decorare l’ingresso di casa per Natale in due stili.

Per l’ingresso Natalizio shabby:

Per l’ingresso natalizio nordico:

6. Decora l’ingresso con le luci di Natale

Un elemento immancabile del Natale e che contribuisce a creare la giusta atmosfera sono le luci, che potranno illuminare sia l’esterno che l’interno dell’ingresso.

Come decorazione per le porte interne, puoi usare fili di lucine a led per arricchire la ghirlanda o sui davanzali, arrotolate intorno a rami di abete. Un’alternativa romantica e adatta allo stile shabby sono le lanterne, che puoi appoggiare direttamente a terra, accanto alla porta, o sui davanzali.

Le luci di Natale all’interno possono essere usate per aggiungere un tocco caldo ai mobili addobbati dell’ingresso, oppure la scala che porta al piano di sopra, se parte direttamente dalla porta di casa. Sul mobile in ingresso, facendo un po’ di attenzione, puoi appoggiare delle candele bianche, rosse o verdi, per illuminare in modo delicato e creare un’atmosfera sognante.

Le lucine di Natale ti aiutano a decorare l’ingresso in modo originale anche quando non hai molto spazio: appendendo dei chiodini sulla parete, puoi disegnare un albero di Natale con le lucide a led.

7. Crea un vero e proprio percorso a tema

L’atmosfera dentro casa sarà ancora più affascinante se crei un vero e proprio percorso arredato in modo armonioso, a partire dall’ingresso fino ad arrivare al soggiorno, o alla sala da pranzo, dove troneggia il protagonista delle feste: l’albero addobbato.

È sufficiente liberare spazio in corridoio su una mensola o su un tavolinetto per appoggiare qualche decorazione a tema, pigne, decorazioni per l’albero, lucine. Puoi anche creare un festone di decorazioni e appenderlo lungo tutto il corridoio.

Anche gli arredi possono essere rivestiti a tema natalizio. Non serve fare grandi rivoluzioni, è sufficiente giocare in modo furbo con un dettaglio che ti aiuta a cambiare subito l’atmosfera: i tessili.

I tessuti, infatti, ti aiutano a rinnovare lo spazio senza dover toccare mobili e arredi, da coperte, cuscini, tovaglie e anche le tende. Scegli colori che richiamino la tua idea del Natale e tutta la casa si vestirà a festa, che siano dei colori tradizionali, dal rosso al dorato al verde, che fantasie tipicamente natalizie oppure candide, per un vero bianco Natale.

I nostri tessili più belli per Natale:

Ti diverti a preparare la casa per l’arrivo delle feste e quest’anno vuoi raccogliere spunti diversi dal solito? Abbiamo un’intera sezione dedicata alle decorazioni di Natale!