Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Tavola elegante

Se ami organizzare pranzi e cene a casa, imparare ad apparecchiare una tavola elegante è un imperativo. Inizia scoprendo tutte le regole per allestire una mise en place formale per occasioni speciali come anniversari e feste, poi lasciati ispirare dai consigli dei nostri esperti di home decor su colori, materiali e stili. Invitare ospiti sarà ancora più bello: dalla tavola di Natale elegante alla cena con la persona che ami, mettiti subito all’opera!

Come decorare una tavola elegante

Una mise en place raffinata è una forma di attenzione agli ospiti e dovrebbe essere apprezzata tanto quanto i piatti che hai cucinato con tanto amore. Un elemento fondamentale per ogni tavola elegante è rappresentato dall’equilibrio tra forme, colori e materiali. Non si tratta solo di abbinare piatti e bicchieri, ma piuttosto di creare una sottile armonia generale: ecco da dove cominciare per ottenere un risultato perfetto.

tavola elegante minimal

Tovaglia e tovaglioli

Spesso sottovalutata, la tovaglia è come la tela bianca di un pittore, ovvero lo sfondo necessario per dare vita a una piccola opera d’arte. Se vuoi andare sul sicuro, utilizza un classico modello in cotone, lino o broccato bianco, a cui abbinare i tovaglioli con i loro portatovaglioli: tutto deve essere impeccabile, perfettamente pulito (niente macchie!) e stirato.

Piatti

Oltre al set con piatto, fondina, piattini da antipasto, da dolce e per il pane, una tavola elegante non è completa senza sottopiatti decorativi. Poiché il cibo non viene mai servito direttamente sopra, hanno uno scopo puramente estetico e sono disponibili in una varietà di materiali diversi, dal vetro al rattan. Ad esempio, sono consigliati per aggiungere un tocco di colore in una mise en place classica in total white.

Posate

Quando apparecchi la tavola per una serata importante ti vengono sempre dubbi sulla posizione delle posate? Non ti preoccupare, è un dilemma comune, ma semplice da risolvere. In pratica, ogni posata deve essere posizionata nell’ordine in cui verrà utilizzata, dall’esterno verso l’interno. A destra vanno coltelli e cucchiai, mentre a sinistra le forchette. I cucchiai o le forchette da dessert devono essere sempre posizionati orizzontalmente sopra il piatto.

Bicchieri

I bicchieri devono essere posizionati direttamente sopra i coltelli, a destra del piatto. Come per le posate, sono disposti in ordine di utilizzo, a partire dal bicchiere d’acqua, per poi continuare con calici per vino rosso e bianco più a destra.

Centrotavola

Una bella decorazione non può proprio mancare sulla tavola elegante. Fiori, frutta, candele… qualunque composizione tu scelga, assicurati che non ostacoli la visuale dei tuoi ospiti e che non abbia un profumo troppo forte.

Tessili e stoviglie per una tavola elegante:

Che colori utilizzare

Come già anticipato, il bianco è il colore che meglio esprime il concetto di eleganza a tavola, così come i colori neutri: avorio, crema, cipria, sabbia e beige. Tuttavia, è possibile giocare con una tavolozza cromatica più ampia, mantenendo lo stesso stile sofisticato. Ad esempio, puoi usare una tovaglia scura, in blu notte, verde bosco o bordeaux, accostata a un set di stoviglie bianche.

In alternativa, opta per qualcosa di più moderno con dettagli in oro, giallo e corallo e fantasie floreali, rigate o tartan. Ti consigliamo però di non usare mai più di tre colori, per non creare troppa confusione cromatica. Punta sempre a un gioco ton sur ton, richiamando il colore degli accessori chiave alle decorazioni.

Di quale occasione si tratta?

Cambia il look della tua tavola elegante a seconda dell’occasione o del tipo di cibo servito. Qualunque sia lo stile scelto, l’importante è che la mise en place abbia un aspetto davvero coordinato: ecco qualche ispirazione utile.

Cena formale

Hai invitato colleghi o persone che conosci poco? Se si tratta di una cena con un alto grado di formalità, è meglio preferire un mood semplice, in total white: piatti in porcellana bianca, bicchieri di cristallo e posate classiche in argento ti faranno fare belle figura, senza troppi sforzi.

Idee per una mise en place formale:

Natale

Oltre alle tradizionali palette cromatiche come rosso, oro e argento, per una tavola di Natale elegante puoi osare con qualcosa di più contemporaneo come rosa shocking, viola e borgogna. L’idea in più? Una palette ombré sui toni del verde, con piatti decorati da motivi botanici e calici in vetro trasparente colorato.

Capodanno

La tradizione vuole che la tavola elegante di Capodanno sia in rosso: chi siamo noi per dirti di cambiarla? Invece della tipica tovaglia in rosso, potresti però giocare con piccoli accenti cromatici. Ad esempio, immagina una mise en place immacolata, sui cui si facciano notare solo posate e bicchieri colorati in contrasto.

Pasqua

Con la natura che si rinnova e la primavera in pieno corso, la tavola di Pasqua elegante sarà un tripudio di colori pastello, come giallo, azzurro, rosa e verde chiaro. Aggiungi un centrotavola con rami fioriti è l’opera sarà completa.

Occasioni romantiche

Durante una cena a due, a San Valentino o per un anniversario, apparecchia in modo formale. Dovrà sembrare la tavola elegante di un ristorante stellato: piatti in ceramica, bicchieri in cristallo, candele, fiori… meno cuori e palloncini, ma più qualità nella scelta delle decorazioni.

5 consigli per non sbagliare

Ora che sai quasi tutto su come allestire una tavola elegante per Pasqua, Natale e altre occasioni, ecco qualche suggerimento utile per evitare passi falsi.

  1. Non utilizzare mai tovaglioli di carta e piatti usa e getta: trasmettono un senso di poca attenzione ai tuoi ospiti.
  2. Invece della tovaglia vuoi usare un runner? Puoi farlo, ma il tavolo deve essere bello da vedersi, in legno o cristallo.
  3. Tieni sempre a disposizione un servizio di piatti, un set di bicchieri e di posate “per le grandi occasioni”, in stile classico: potrai cambiare atmosfera con centrotavola, tovaglia e decorazioni.
  4. Se gli ospiti sono tanti, aggiungi un segnaposto fatto a mano per evitare confusione.
  5. Non esagerare con accessori e colori: less is more!

Ami decorare la tavola? Qui trovi altre ispirazioni per apparecchiare la tavola in modo originale e creativo: Decorazioni per la tavola.

banner decorazioni