organizzazione cena di natale

Il Natale si avvicina e le aspettative crescono: tutto deve riuscire alla perfezione, dalla cena della Vigilia al pranzo del 25. Quest’anno vuoi riunire i tuoi amici a casa tua, oppure stai organizzando la festa aziendale per chiudere in maniera divertente un altro anno di lavoro? Se la risposta è sì, abbiamo selezionato per te una serie di consigli e idee da cui prendere ispirazione per ricreare quell’atmosfera magica, tipica di questo periodo. Ti diamo qualche idea per organizzare una bellissima festa di Natale, con decorazioni per la casa e la tavola, attività e un modo originale per accontentare tutti gli ospiti con i consigli degli esperti di mixology NIO Cocktails.

Come organizzare una festa di Natale in casa

Se sei pronto per ospitare una festa di Natale in casa, ecco qualche idea per organizzare una festa di Natale passo passo.

  1. Fai l’elenco degli invitati e manda gli inviti

    Puoi consegnare l’invito cartaceo oppure elettronico, ma ricordati di inserire una data RSVP per avere il numero certo degli ospiti.

  2. Pianifica il menu

    Scegli se organizzare una festa con cena, un dopocena o un aperitivo. Per ogni invitato calcola la quantità di cibo da preparare oppure ordinare tramite catering. Decidi se fare un buffet o servire gli invitati al tavolo: la prima opzione favorisce la conversazione e tutti potranno interagire con tutti, mentre una cena seduti sarà molto più comoda e tradizionale. Ricordati di chiedere di eventuali allergie o preferenze alimentari!

  3. Pensa ai cocktail

    Non possono mancare in una festa! Se sei un appassionato, saprai che ognuno ha gusti molto diversi quando si tratta di drink. Ci sono sicuramente dei classici intramontabili, ma come andare sul sicuro e accontentare tutti gli ospiti? Un’idea carina è quella di acquistare una box NIO cocktails, una serie di drink pronti da bere che ti basterà aprire e versare sul ghiaccio. Potrai fare mix and match di diversi cocktail, anche super natalizi come il Christmas Margarita o il Snow Daiquiri.

  4. Prepara la casa

    Addobba la casa a tema, con ghirlande natalizie e luci di Natale sulle finestre. Dato il periodo dell’anno con neve e pioggia, offri agli ospiti delle pantofole a tema natalizio da infilare quando entrano in casa: un’idea divertente e pavimenti puliti! Ricordati anche che tutti avranno cappotti pesanti e ingombranti, quindi procurati un appendiabiti extra per l’ingresso.

Addobbi, decorazioni e mise en place

Le decorazioni della casa e della tavola andranno di pari passo con il tema scelto.

  • Festa di Natale classica
    Gli addobbi e i colori saranno tradizionali: rosso, verde, bianco e dorato, rami d’abete, ghirlande di luci e candele. La mise en place sarà molto classica: una stella di Natale come centrotavola, segnaposto con le pigne e i mobili decorati con rami d’abete e palline rosse. Crea dei segnaposto natalizi fai da te per un tocco speciale alla tavola.
  • Festa di Natale elegante
    Per la tavola elegante, opta per colori scuri, come un runner nero e decorazioni minimal dorate. Crea o acquista un bel centrotavola natalizio elegante, anche come semplice decorazione dell’angolo buffet. Decora la casa con semplici lucine a LED e ghirlande verdi.
  • Festa di Natale massimalista
    Via libera alla fantasia! Il massimalismo non ha regole: decora con statue schiaccianoci, palline colorate vistose, tante luci e tessili a tema natalizio. Un’idea originale è decorare l’ingresso o un angolo della casa con uno slittino in legno e affiancare pacchi regalo colorati.
  • Festa di Natale a tema anni 80
    Recupera qualche locandina di film classici e una palla da discoteca. Anche la mise en place sarà a tema: tovaglia scura con piatti e bicchieri a contrasto, in colori fluo, audiocassette come segnaposto e videocassette e mangianastri.

Idee per una festa di Natale a tema

Maglioni brutti

Un grande classico di Natale è il maglione con disegni natalizi. Questo è un tema facilissimo da realizzare, è sufficiente che ogni invitato acquisti il maglione più natalizio che riesce a trovare, con renne, elfi, alberi di Natale… e a fine serata dai un premio a chi indossa quello più brutto!

Cena con delitto

Durante le cene con delitto si aiuta un detective a risolvere un omicidio, individuando l’assassino, il movente e l’arma. Di solito si gioca a squadre ed è possibile ingaggiare una piccola compagnia di attori che interpreti i personaggi della storia. In alternativa, tu e qualche amico potreste assumere i diversi ruoli della storia e sfidare gli altri commensali.

Party anni Ottanta/Novanta

La festa a tema per eccellenza, quella dedicata ai decenni musicali. Qui decidi quale sulla base dell’età media dei tuoi invitati: se il vostro è un gruppo di trentenni, opta per il pop Anni Novanta, se l’età è più alta, vai dagli Anni Ottanta in su. I veri protagonisti di questa festa a tema sono gli outfit e gli accessori: prepara i tuoi invitati con un po’ d’anticipo per dar loro il tempo di trovare quello giusto.

Musica e intrattenimento

In ogni festa che si rispetti non può mancare la musica. Anche qui devi basare la tua scelta sul tipo di festa che stai organizzando: il tema maglioni di Natale brutti sarà accompagnato dalle musiche di Natale più sdolcinate; per la festa a tema musicale, naturalmente, dovrai scegliere la playlist in modo molto accurato, abbastanza lunga da non ripartire daccapo a metà serata. Un’idea carina è quella di chiedere agli invitati le loro canzoni preferite, e includerle nella selezione musicale per la festa.

Se non vuoi una festa statica, puoi organizzare anche qualche idea per intrattenere gli ospiti. Eccone alcune!

  1. Secret Santa
    O Babbo Natale segreto: è la tradizione di estrarre a sorte gli invitati per i regali di Natale. Nessuno deve sapere da chi riceverà il regalo, e quando li aprirete dovrete indovinare da chi arrivano.
  2. Un photoboot
    L’angolo photoboot è semplice da realizzare e poco dispendioso. È sufficiente acquistare un kit di oggetti da usare per le foto (occhiali finti, papillon, cappelli, eccetera) e sistemarli su un tavolino insieme a una polaroid e un Guest book, per raccogliere i ricordi degli invitati.
  3. Cabarettisti e giochi di prestigio
    Ingaggia attori o prestigiatori che durante la serata intrattengano gli ospiti con performance e trucchi di magia. È ormai popolare anche in Italia la Stand-Up Comedy: un comico si esibisce in piedi davanti al pubblico, da solo, e racconta aneddoti divertenti e imbarazzanti della sua vita oppure legati a temi sociali e politici.
  4. Showcooking
    Veder preparare dal vivo la cena è un altro modo per creare intrattenimento durante una festa di Natale. Se hai ingaggiato un catering, chiedi se fa anche questo servizio: puoi far preparare dal vivo tutta la cena, o anche solo una parte, ad esempio la farcitura del dolce.

Sei alla ricerca di altre idee per rendere l’atmosfera magica? Non perderti allora la nostra sezione dedicata alle “decorazioni“: lasciati ispirare dalle nostre proposte e segui i nostri consigli di stile per ricreare un mood unico!