Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

tableau mariage

Chi si è già sposato o sta per farlo, avrà sicuramente sentito parlare del tableau mariage, una sorta di cartellone, più o meno personalizzato, che mostra la disposizione dei tavoli e l’assegnazione dei posti durante il ricevimento. Per aiutarti a realizzarne uno su misura per le tue nozze, abbiamo raccolto tante idee originali che accontentano proprio tutti. Trova la tua preferita e poi leggi le regole di base per trasformarla in realtà.

Cos’è il tableau mariage?

Nella sua forma più classica, il tableau mariage è un cartellone appoggiato su un cavalletto che mostra l’esatta disposizione dei tavoli per il ricevimento di nozze, con tutti i nomi degli ospiti. Negli ultimi tempi si è trasformato in un elemento decorativo sempre più ricercato ed eccentrico, che aggiunge un tocco di stile a un oggetto indispensabile per aiutare gli invitati a trovare il loro posto a tavola.

A tal proposito, va ricordato che il termine francese fa riferimento alla tradizione rinascimentale di realizzare un quadro da offrire agli sposi come dono di nozze. Il tableau de mariage, chiamato anche tableau de noce, spesso rappresentava proprio la coppia, ma non necessariamente: un classico esempio è la “Primavera” di Botticelli, realizzato per il matrimonio del cugino di Lorenzo de’ Medici.

10 idee per un tableau mariage originale

Se per le tue nozze desideri che ogni dettaglio sia super curato, dalle partecipazioni al menù, non trascurare il cartellone con la disposizione dei tavoli. Non sai come realizzarlo? Ecco tantissime idee per un tableau mariage originale!

10 idee creative:

  1. Cornice floreale

    Usa gli stessi fiori utilizzati per l’allestimento floreale della cerimonia e componi una romantica e profumata cornice, all’interno della quale inserire la disposizione dei tavoli.

  2. Tableau mariage ricamato

    Se conosci qualcuno che possa aiutarti in questo compito, una magnifica idea potrebbe essere quella di ricamare su stoffa i nomi dei tavoli e degli ospiti. Rimarrà poi un ricordo da tenere appeso in casa, meglio ancora se incorniciato.

  3. In una valigia vintage

    Ti piace lo stile retrò? Fai un giro al mercatino delle pulci e cerca una vecchia valigia da utilizzare come base per il tuo tableau mariage. La puoi lasciare aperta, inserendo dentro i fogli con i nomi dei tavoli, insieme a fiori o altre decorazioni.

  4. Tableau mariage appeso

    Invece del classico cartellone su cavalletto, appendi dei nastri colorati su cui applicare i cartellini dei nomi. In alternativa, puoi anche usare delle sfere di vetro trasparente.

  5. Cartina mappamondo

    Per la coppia che ama viaggiare, al posto del solito tableau si può optare per una cartina, proprio come quelle appese nelle aule scolastiche. I cartellini con i nomi dei tavoli possono essere fissati con una puntina sui diversi continenti.

  6. Tableau artistico

    Se ti piace disegnare o dipingere, metti in mostra le tue doti artistiche. L’idea in più? Invece di scrivere il nome di familiari o amici, fai un piccolo ritratto o una caricatura di ognuno di loro.

  7. Un albero negativo

    Nel caso in cui il banchetto si svolga all’esterno, scegli una pianta di piccole dimensioni e appendi ai rami i cartoncini con i nomi. Se la festa si svolge di sera, aggiungi una o più catene luminose.

  8. Una cornice elegante

    Dai un’occhiata in soffitta e cerca una vecchia cornice che non usi più. Divertiti a dipingerla del colore che preferisci e usala come base per il tuo tableau nuziale. Puoi usarne anche tante tutte insieme, di forme e colori diversi, per un divertente effetto patchwork e boho-chic.

  9. Una piccola voliera

    Acquista una piccola gabbietta bianca vintage, tipo voliera liberty, e fissa all’esterno i cartoncini con i nomi. In questo caso, i tavoli potrebbero avere nomi di uccellini, come pettirosso, cardellino e così via.

  10. In versione “riciclo creativo”

    Per un tableau eco-friendly, prendi delle vecchie cassette della frutta o dei pallet e trasformale. Basta una mano di vernice bianca per creare uno sfondo creativo per il tabellone o i cartoncini con la disposizione dei tavoli e i nomi.

Regole di base per creare un tableau mariage

Prima di metterti al lavoro e realizzare il tableau mariage fai da te, ti consigliamo di seguire alcune piccole regole.

  • Lo stile deve essere lo stesso di quello che hai scelto per tutti gli altri dettagli delle nozze. Lo stesso vale per i colori, generalmente due o massimo tre, e per il nome dato ai tavoli che deve rispecchiare l’ispirazione scelta.
  • Non dimenticare che ha una funzione pratica, oltre che estetica. I tuoi ospiti devono riuscire a leggere bene i loro nomi, soprattutto chi è più in là con gli anni.
  • Se la tua calligrafia lascia a desiderare, chiedi aiuto a un professionista o a qualcuno che scriva in modo chiaro, elegante e leggibile.
  • Nella scelta della tipologia di tableau, non dimenticare l’aspetto green. Festeggia le tue nozze rispettando l’ambiente ed evitando gli sprechi inutili. Persino il riuso diventa chic, se sai come farlo nel migliore dei modi.

Ora non ti resta che metterti all’opera! E se stai cercando qualche idea per decorare la tavola per il tuo matrimonio, dai un’occhiata a questo articolo: Decorazioni per la tavola di un matrimonio moderno, potresti trovare qualche spunto interessante! Vuoi conoscere nuovi stili e tendenze?

Per tutto il resto, iscriviti a Westwing e lasciati ispirare!

banner decorazioni