Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Albero di Natale shabby chic

Bianco, crema, lavanda, azzurro, mobili decapati dal sapore vintage… lo shabby è lo stile che fa per te, con cui hai arredato casa, e vuoi ricrearlo anche per l’albero di Natale? Leggi la nostra guida per creare il tuo albero di Natale shabby chic: ti aiuteremo a capire quali colori, tessuti e fantasie usare per gli addobbi, e anche come abbinarlo a decorazioni a tema per tutta la casa!

Un Natale romantico e nostalgico

Decorare e arricchire la casa con un albero di Natale shabby chic vuol dire mescolare romanticismo e tradizione, ma anche classe ed eleganza, in maniera fresca e non scontata. È la soluzione perfetta se ami il vintage e, al tempo stesso, vuoi dare un pizzico di country alle decorazioni di Natale.

Se scegli un albero di Natale shabby puoi di trasformare il tuo appartamento, in occasione delle festività, in modo alternativo e, senza dubbio, originale. Per una volta ti puoi distaccare con gioia dal pungitopo, dal vischio, dai festoni e dalle luminarie di sempre, puntando su uno stile innovativo, pur nei suoi richiami al passato.

Quali colori scegliere?

In genere, un albero di Natale shabby chic ha come tonalità cromatiche principali il color crema e il bianco, senza disdegnare tinte pastello quali il blu, il verde, il rosa e il color lavanda: insomma, si discosta dal rosso più tradizionale, ma con un mood molto delicato e che non tradisce l’atmosfera natalizia. Anzi, con l’albero di Natale shabby ricrei un mood delicato e intimo che si sposa benissimo con questa festività.

Albero di Natale shabby chic: addobbi e decorazioni

Per un vero albero di Natale shabby chic puoi acquistare palline e decorazioni e un puntale ricoperti di tessuti damascati, ma che siano in colori pastello, o in alternativa a rivestimenti a pois o a righe. Ti puoi sbizzarrire con nastrini e fiocchi color crema, bianco o tortora, ma anche con palline ricoperte di raso, di seta, di velluto o di perle. Completa il look del tuo albero con addobbi di metallo a forma di cuore, paglia intrecciata, feltro e pezza.

Puoi aggiungere all’albero delle luci bianche, per poi illuminare l’ambiente con altre luci dello stesso colore posizionate su mensole e scaffali. Rinnova quello che hai già rivestendo o colorando le solite palline rosse con scampoli di tessuto, e spray dai colori tenui.

Se però vuoi dare un tocco ancora più personale al tuo albero shabby, ecco come puoi creare delle palline fai da te semplicissime e di sicuro effetto: un’idea anche per un lavoretto di Natale da fare insieme ai bambini.

Palline fai da te per l’albero shabby chic

Cosa ti serve per le tue decorazioni per l’albero shabby low cost e fai da te?

  • Spago bianco;
  • palloncini di piccolo formato;
  • colla vinilica allungata con l’acqua;
  • glitter.

Gonfia i palloncini, ricoprili di più giri di spago di modo che formino una rete intorno al palloncino, immergili nella colla vinilica allungata con l’acqua e poi passali in un glitter bianco tono su tono. Una volta asciugata la colla, scoppia il palloncino all’interno e tiralo fuori delicatamente dalla rete di spago. Aggiungi un nastrino per appendere la decorazione all’albero e la tua pallina shabby fai da te è pronta!

Decorazioni shabby anche per la casa: 5 idee

Per completare il look di Natale shabby, decora anche il resto della casa con dettagli a tema, per ricreare la magia delle feste e dare un delicato filo conduttore a ogni dettaglio.

Qui le nostre cinque idee:

  1. Anche la tavola per il pranzo di Natale dovrà essere a tema: usa una tovaglia bianca con runner o sottopiatti in corda, alberelli innevati come centrotavola, dettagli argentati, decorazioni di legno bianco come renne o slitte, e qualche pigna spruzzata di neve;
  2. Crea una decorazione di rami d’abete innevati, pigne e lucine bianche da posare su un mobile o sul camino, a cui appendere calze della befana in tessuto bianco, oppure in juta naturale;
  3. Il fiore più adatto da usare come decorazione per un Natale shabby è di sicuro l’elleboro, una pianta semplice da coltivare e che fiorisce d’inverno con bellissimi fiori bianchi. Usala come centrotavola o nell’ingresso al posto della classica stella di Natale rossa;
  4. Dai un tocco in più alla tua casa dipingendo una gabbia in color tortora o total white, riempila di lucine bianche, frutta secca, bacche, neve finta, e appoggiala su un mobile o sulla consolle dell’ingresso;
  5. La ghirlanda per la porta dovrà essere semplice e naturale, verde, decorata da pigne e, se ti piace, arricchita con tessuti in color corda, ecru e lavanda, anche a righe o pois. Abbinala ai tessuti e alle decorazioni che hai usato sull’albero di Natale.

Ti piace lo stile shabby chic, oppure vuoi decorare l’albero di Natale in maniera più tradizionale? Noi di Westwing non sapremmo scegliere, e infatti ogni anno cambiamo stile! Se sei in cerca di altri suggerimenti dai un’occhiata alla categoria “Decorazioni natalizie“, troverai tante idee per un Natale da sogno!

banner decorazioni