26.11.2020 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale.

Camera da letto shabby chic

Atmosfera romantica, raffinata, dai colori tenuti e motivi floreali: hai mai pensato ad una camera da letto in stile shabby chic? Questo stile di arredamento si ispira all’ambiente dei cottage rurali inglesi, a quelle case in stile provenzale che raccontano molto di sé, tra vecchi sofà in velluto, poltrone floreali e oggetti vintage. L’estetica di questo stile è un po’ dismessa, come vuole il significato stesso del termine “shabby” ma è allo stesso tempo una perfetta combinazione e reinterpretazione di vecchi oggetti recuperati e rinfrescati.

Colori pastello, tessuti floreali, decorazioni vintage fanno dello stile shabby chic uno stile inconfondibile, ideale per qualsiasi ambiente della casa, dalla cucina al bagno, dal living alla camera da letto. Se vuoi una camera da letto dall’atmosfera sognante e romantica, allora questo stile è quello che fa per te. Vediamo insieme come arredarla con questa guida!

Colori e materiali per una camera in stile shabby

La palette shabby chic ha sempre il bianco come colore protagonista. Abbina il bianco a tinte neutre come sabbia, avorio, tortora, ecrù, greige e tinte pastello polverose come verde salvia, lavanda e rosa antico. L’effetto che dovrai ricreare sarà quello di una perfetta armonia cromatica in grado di infonderti tranquillità e serenità, tipico delle case di campagne che sanno di vecchie tradizioni, natura e profumi autentici.

Per quanto riguarda i materiali, il legno chiaro è un elemento imprescindibile sia per i mobili, il pavimento e gli accessori, ma anche il ferro battuto è l’ideale per la struttura letto e complementi d’arredo. Altri materiali che si sposano perfettamente con questo stile sono il cotto e la pietra. Per il pavimento quindi il legno e il cotto sono l’ideale per creare l’atmosfera giusta: alle pareti scegli colori tenui o una bella carta da parati a fiori, righe o piccoli motivi decorativi.

Per i tessuti scegli le fibre naturali come cotone, lino, canapa e juta.

Suggerimenti:

Camera da letto shabby chic: must-have

Quali sono gli elementi che non possono mancare nella tua camera da letto shabby?

  1. Letto shabby. Per il letto, che è il vero protagonista della camera, puoi scegliere tra letto in ferro battuto, possibilmente a baldacchino dall’allure sofisticata e rilassante, o un letto imbottito con testiera lavorata. Impreziosisci con cuscini decorativi dalle tinte pastello in forme e dimensioni diverse, lenzuola in cotone bianche o beige e romantici copriletto in pizzo macramè o stampe floreali. Scegli un materasso alto che rievochi lo stile dei letti di una volta.
  2. Mobili in legno decapati. Seguendo lo stile “trasandato-chic” e il riutilizzo di vecchi oggetti, puoi recuperare dei comodini con lavorazione decapata sui toni del bianco. Non possono mancare una cassettiera e un baule vintage ai piedi del letto.
  3. Antico armadio in legno effetto decapé. Per il tuo armadio shabby puoi sempre recuperare un vecchio armadio e trattarlo con la tecnica decapata. Donagli un tocco country inserendo odorosi mazzetti di lavanda per profumare i tuoi capi.
  4. Toletta da camera con pouf. Altro must have per la tua camera da letto sarà una romantica toletta in legno sbiancato o in tonalità neutra, con specchiera per irresistibili momenti di bellezza appena sveglia o prima di andare a letto. Sarà il tuo momento beauty e relax da non trascurare mai.
  5. Specchi e cornici ovunque. Immancabili sono gli specchi realizzati con vecchie cornici di recupero da riverniciare in tinte neutre o pastello e cornici dall’aspetto sognante per stampe o foto.
  6. Tende chiare. Lo stile shabby vuole stanze luminose in cui la luce naturale possa entrare liberamente: scegli tende in cotone o lino dalle tonalità chiare come il bianco, il beige, rosa pallido, grigio perla o delicate fantasie floreali.

Suggerimenti:

Decorazioni e accessori

La ricetta perfetta per una camera da letto shabby chic è quella di puntare molto sugli accessori e decorazioni per un effetto old style, nostalgico e decisamente femminile.

Se scegli con cura questi accessori, renderai la tua camera da letto una camera in stile provenzale da meritare la copertina nelle più belle riviste di casa e arredamento. Cominciamo dai punti luce, quindi: abat-jour con romantici paralume in tessuto floreale e una lampada pendente con fili di perle e pizzi o in cristallo con numerosissimi elementi a goccia.

Tra gli accessori colloca delle romantiche lanterne agli angoli della camera o vicino alla finestra, candelabri retrò, specchi e mensole dove riporre vecchi libri, cornici e oggetti vintage scovati in qualche mercatino delle pulci.

Completa con un set di vasi e cesti in vimini, candele bianche e profumate e ancora portavasi per i tuoi fiori di campo.

Suggerimenti:

La bellezza di questo stile di arredamento è che puoi selezionare i complementi di arredo e gli accessori che più ti rappresentano, lasciando spazio anche al fai da te e al recupero creativo di vecchi oggetti. Ora che lo stile shabby chic per te non ha più segreti, inizia ad arredare la tua camera da letto facendoti ispirare da tutti i nostri consigli di stile!

Vuoi scoprire altri stili di arredamento per la tua camera? Segui le nostre guide nella sezione “Arredamento camera da letto” e scopri tutte le nostre idee creative!

banner arredamento